Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Iraq, Papa Francesco a Qaraqosh incontra la comunità cristiana e ringrazia le donne irachene

© REUTERS / Yara NardiUna ragazza sul pavimento della chiesa mentre Papa Francesco dice la messa
Una ragazza sul pavimento della chiesa mentre Papa Francesco dice la messa - Sputnik Italia, 1920, 07.03.2021
Seguici su
Dopo aver pregato per le vittime della guerra a Mosul, il pontefice ha incontrato la comunità dei cristiani fuggiti dalla città durante l'occupazione.

Papa Francesco ha incontrato la comunità cristiana di Qaraqosh nella cattedrale dell’Immacolata Concezione vandalizzata, profanata e bruciata nell'agosto 2014 dalle milizie del sedicente Stato Islamico. Un'incontro atteso con entusiasmo per la piccola comunità, durante il quale il pontefice ha rivolto alle madri e alle donne irachene un messaggio di gratitudine. 

"Grazie di cuore a tutte le madri e le donne di questo Paese, donne coraggiose che continuano a donare vita nonostante i soprusi e le ferite", ha detto. 

Bergoglio ha poi auspicato "che le donne siano rispettate e tutelate, che vengano loro date attenzione e opportunità". 

Il trionfo sulla morte

Nella preghiera mariana dell'Angelus il Papa sottolineato che anche di fronte alla devastazione causata dal terrorismo e dalla guerra, si può vedere "con gli occhi della fede", il "trionfo della vita sulla morte" e la prova di ciò "è l'esempio del suo padri e madri nella fede che adoravano e lodavano Dio in questo luogo", ha sottolineato Francesco.

Il Papa ha quindi invitato questa comunità cristiana a perseverare "con ferma speranza nel suo cammino terreno, confidando in Dio che non delude mai e che ci sostiene sempre con la sua grazia".

La comunità cristiana di Qaraqosh 

"Da questa chiesa distrutta e ricostruita, simbolo della speranza di Qaraqosh e di tutto l’Iraq, invoco da Dio, per intercessione della Vergine Maria, il dono della pace", ha detto il Papa in preghiera.

La comunità di Qaraqosh era stata brutalmente ferita dall'occupazione del Daesh e la chiesa che ha accolto il Papa è il simbolo della sua ricostituzione. 

Le milizie del sedicente Stato Islamico avevano profanato la Cattedrale dell'Immacolata Concezione, abbattendo il campanile e decapitando le statue.

© REUTERS / Ari JalalFedeli in attesa di Papa Francesco a Qaraqosh
Iraq, Papa Francesco a Qaraqosh incontra la comunità cristiana e ringrazia le donne irachene - Sputnik Italia, 1920, 07.03.2021
Fedeli in attesa di Papa Francesco a Qaraqosh

La chiesa era stata incendiata assieme ai mobili, registri e libri sacri, gettati al rogo, mentre il cortile e il coro erano stati adibiti a poligono di rito. Oggi l'edificio è stato ricostruito e restituito alla sua originaria funzione religiosa dopo la ricollocazione sull'altare di un'immagine della Madonna dell'Immacolata Concezione di circa due metri. 

Della comunità fa parte Suor Patrizia Cannizzano, l'unica suora italiana in tutto il Paese. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала