Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Carta di credito con impronta digitale, Samsung e Mastercard testano il futuro in Corea

CC0 / Pixabay / Impronta digitale
Impronta digitale - Sputnik Italia, 1920, 06.03.2021
Seguici su
Le prime sperimentazioni sulle nuove carte dotate di lettore di impronte digitali avranno inizio in Corea del Sud entro la fine dell'anno in corso.

Una nuova collaborazione tra Samsung e Mastercard potrebbe portare ad una rivoluzione nel mondo dei pagamenti digitali, con le due aziende che stanno lavorando per l'introduzione di un nuovo tipo di carta di credito con lettore di impronte digitali integrato.

L'annuncio del nuovo progetto è stato dato direttamente dal vicepresidente di Samsung Electronics Harry Cho:

"Lavoreremo con Mastercard e Samsung Card per mettere a disposizione dei consumatori una piattaforma che possa essere di aiuto nell’utilizzo dei servizi di carte di pagamento", si legge nella nota.

A spingere verso una tale soluzione, capace di coniugare tecnologia e sicurezza, è stata anche la crisi sanitaria globale, che ha portato un numero sempre maggiore di persone ad approcciarsi ai sistemi di pagamento digitale.

Il funzionamento

Per venire incontro alle esigenze di questo periodo storico, è stato progettato uno strumento in grado di funzionare senza la necessità di contatto con dispostivi esterni.

Per portare a termine una transazione, il cliente dovrà soltanto appoggiare il proprio dito in corrispondenza di un fingerprint, il quale sarà inserito sulla carta di credito, per poi attendere la conferma dell'avvenuta autenticazione.

Si tratta di una soluzione che rende il processo di pagamento molto più rapido e sicuro, anche grazie al livello di accuratezza e precisione raggiunto dagli attuali lettori di impronte digitali, già ampiamente utilizzati nell'ambito dei dispositivi mobili quali smartphone e tablet.

Visa e Mastercard - Sputnik Italia, 1920, 11.02.2021
Mastercard verso l'apertura del proprio network ad una selezione di criptovalute

Progetto pilota in Corea del Sud nel 2021

I vertici delle due aziende hanno reso noto che la sperimentazione delle nuove carte di credito 2.0 partirà con una fase pilota in Corea del Sud già nel corso del 2021.

La scelta di questa nazione, peraltro, non appare per nulla casuale e risulta essere legata a doppio filo al radicamento di Samsung, ed in particolar modo della divisione Samsung Card, nel Paese asiatico.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала