Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

COVID-19, Maduro si vaccina con lo Sputnik V e scherza fingendo di parlare russo

© AP Photo / Ariana CubillosIl presidente venezuelano Nicolas Maduro e la moglie Cilia Flores
Il presidente venezuelano Nicolas Maduro e la moglie Cilia Flores - Sputnik Italia, 1920, 06.03.2021
Seguici su
Il presidente venezuelano Nicolas Maduro e la moglie Cilia Flores hanno ricevuto la prima dose del vaccino russo contro il coronavirus Sputnik V.

Il sei marzo nel Venezuela è arrivato il secondo lotto del vaccino russo contro il coronavirus Sputnik V. Nello stesso giorno il presidente venezuelano ha ricevuto la prima dose del preparato.

La somministrazione del farmaco al capo di Stato e alla sua consorte è stata trasmessa in diretta su Twitter.

"Lo avevo promesso al popolo e mantengo la mia parola. E' la prima dose, sono vaccinato", ha detto Maduro.

In precedenza il presidente aveva affermato che avrebbe ricevuto l’iniezione del vaccino russo contro il COVID-19. Al momento esso viene usato per la vaccinazione degli operatori sanitari nel Venezuela.

"Tutti gli studi dicono che il vaccino russo crea una buona risposta immunitaria", ha affermato il presidente.

Dopo la somministrazione del farmaco il presidente ha deciso di scherzare, fingendo di parlare russo.

"Non sento nulla: né "escaloski", né "fiebraski", ha detto Maduro in seguito all'iniezione, intendendo brividi e febbre.

"Non so perché sto parlando in questo modo", ha aggiunto Maduro.

Посмотреть эту публикацию в Instagram

Публикация от Nicolás Maduro (@nicolasmaduro)

Il vaccino russo in Venezuela 

A dicembre, il Venezuela ha firmato un accordo con la Russia per la consegna del vaccino per avviare la vaccinazione di massa. A metà gennaio il presidente Nicolas Maduro ha annunciato l'arrivo del primo lotto di vaccini nelle settimane seguenti. In totale, in conformità con l'accordo, il paese riceverà 10 milioni di dosi dello Sputnik V.

Il Venezuela ha iniziato a condurre gli studi clinici di fase tre dello Sputnik V a metà ottobre e diversi funzionari di alto profilo, tra cui il figlio di Maduro, Nicolas Maduro Guerra, hanno ricevuto il vaccino.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала