Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Come appariva una delle coppie più innamorate dell'antico Egitto mediante l'IA - Foto

Busto di Nefertiti - Sputnik Italia, 1920, 05.03.2021
Seguici su
Poco si sa di Akhenaton e Nefertiti, che erano re e regina d'Egitto alla fine della XVIII dinastia. Nel 1912, durante gli scavi a Tell el-Amarna, gli archeologi scoprirono una statuetta della coppia, risalente al XIV secolo a.C.

L'artista olandese Bas Uterwijk ha cercato di trovare la risposta alla domanda che da secoli lascia perplessi gli egittologi e gli amanti dell'arte: che aspetto aveva davvero Nefertiti, che letteralmente significa "è arrivata una bella donna"?

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Bas Uterwijk (@ganbrood)

Uterwijk ha utilizzato una forma di intelligenza artificiale che gli ha permesso di analizzare ritratti, sculture e incisioni e di trasmettere i dati a una moderna interpretazione fotografica.

L'artista, tuttavia, ammette che i suoi ritratti si basano maggiormente sulle sue impressioni personali.

"Il metodo che utilizzo è spesso considerato scientifico, a causa dell'aspetto molto realistico del risultato. Ma la maggior parte dei miei ritratti sono in realtà basati sulle mie impressioni e sono quindi soggettivi", ha detto Uterwijk secondo 'The Africa Report'.
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Bas Uterwijk (@ganbrood)

L'artista spiega perché è stato attratto da questa antica coppia egizia.

"Nefertiti e Akhenaton erano una coppia affascinante. Volevo provare a catturarne il carisma che traspira dalle opere antiche", ha continuato l'artista.

Uterwijk ha più di 49 mila follower su Instagram, dove riceve feedback per le sue opere d'arte. Alcuni spettatori lo criticano per ritrarre personaggi storici in un modo personale e non veritiero.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала