Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nuovo Dpcm e rischio chiusura scuole, Regioni a rischio

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaDidattica Online
Didattica Online - Sputnik Italia, 1920, 03.03.2021
Seguici su
Didattica a distanza per milioni di studenti a partire dall'8 marzo. Ecco la mappa delle potenziali chiusure provincia per provincia. Ma le decisioni potrebbero essere prese anche a livello di Regione.

Il nuovo Dpcm firmato da Mario Draghi e che avrà effetto a partire dalla mezzanotte del 5 marzo, prevede per le autorità regionali e locali la facoltà di chiudere le scuole di ogni ordine e grado anche in zona gialla se i contagi sono superiori ai 250 ogni 100 mila abitanti.

Questa mattina TuttoScuola ha stimato che da lunedì 8 marzo circa 6 milioni di studenti potrebbero ritrovarsi in didattica a distanza e non accadeva dal primo lockdown nazionale di giusto un anno fa.

Grazie ad una mappa elaborata da YouTrend su dati aperti forniti dalla Protezione Civile, è possibile vedere i territori che potenzialmente potrebbero subire le chiusure scolastiche. Anche se va fatto notare che le decisioni si prendono sui dati forniti dall’Istituto superiore di sanità (Iss) a cui è stato affidato sin dall’inizio il monitoraggio epidemiologico della pandemia.

​Il Dpcm dà quindi facoltà anche al singolo Comune di chiudere le scuole e non solo ai presidenti di Regione.

Secondo YouTrend, tuttavia, le chiusure potrebbero verificarsi a livello provinciale e quindi da lunedì le province che potrebbero tenere in Dad studenti e studentesse sono almeno 25, con una forte prevalenza nel Nord Italia: Como, Brescia, Matova, Modena, Monza e Brianza, Ravenna, ma anche Salerno e Bari al Sud.

Ma ulteriori 20 province hanno una situazione critica e al limite, con densità di contagio tra i 200 e i 250 casi ogni 100 mila abitanti. Tra esse Lecco, Lucca, Varese, Torino, Vercelli, Prato, Milano, Taranto, Napoli.

Tuttavia i presidenti di Regione potrebbero decidere di applicare all’intero territorio regionale le chiusure delle scuole.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала