Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Di Battista non tornerà nel M5S, anche se a guidarlo sarà Conte

© AP Photo / Alessandra TarantinoAlessandro Di Battista
Alessandro Di Battista - Sputnik Italia, 1920, 02.03.2021
Seguici su
Alessandro Di Battista sempre più lontano dal Movimento 5 Stelle che lo ha fatto nascere politicamente. Anche con Conte a capo dei grillini, lui non è pronto a reindossare la casacca con le 5 stelle.

Il politico Alessandro Di Battista non torna nel Movimento 5 Stelle, anche se a capo dovesse esserci l’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Commentando un suo post su Instagram, un fan dell’ex politico ed ex volontario dei grillini gli chiede di tornare perché “adesso c’è Conte”.

Di Battista risponde all’esortazione e spiega il suo no ad un eventuale ritorno.

“Rispetto totale per Conte. Ma io ho lasciato il M5S non per l'assenza (in quel momento) di Conte. Ma per la presenza al governo con Draghi, PD, Berlusconi, Salvini, Bonino, Brunetta, Gelmini etc, etc”, argomenta Di Battista.

“Conte sapete bene che l'ho sostenuto eccome (il mio NO totale e mai cambiato al governo Draghi era il miglior modo, a mio avviso, di sostenere Conte) ma per me contano le linee politiche. Io, e lo dico con la massima serenità, non ho nulla a che vedere con un movimento che fa parte del governo dell'assembramento pericoloso. Un abbraccio a tutti e grazie per il sostegno”, conclude.

Ed è a questo punto che un altro sostenitore gli chiede di fondare un altro partito, anzi, “un altro movimento”.

“Gli ex grillini anti-Draghi anti-Renzi e anti-Berlusconi avranno bisogno di una loro rappresentanza alle prossime elezioni politiche e chi meglio di te per questo?”, scrive un suo sostenitore che non è l’unico a chiedergli di esserci alle prossime elezioni politiche.

Domenica l'ex premier Giuseppe Conte ha raccolto l’invito a elaborare nei prossimi giorni un progetto rifondativo con il Movimento 5 Stelle.

Di Battista solitario contro Renzi

Il post con tanto di foto pubblicata su Instagram da Di Battista non riguardava però il M5S o Giuseppe Conte e il suo futuro tra Università e politica, bensì la polemica sulla visitia di Matteo Renzi a Riad.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала