Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Turchia vuole la Luna: entro il 2023 previsto l'invio di un rover con razzo di produzione propria

CC0 / Pixabay / La Luna
La Luna - Sputnik Italia, 1920, 28.02.2021
Seguici su
La Turchia intende consegnare sulla Luna un veicolo spaziale nel 2023 con ausilio di un razzo a motore ibrido che viene sviluppato nel Paese. Lo ha annunciato il ministro dell'Industria e della Tecnologia turco Mustafa Varank.

Lo scorso 9 febbraio il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha presentato il programma spaziale nazionale. Il capo di Stato ha proposto di mandare nello spazio il primo astronauta turco , costruire il proprio sito di lancio e inviare sulla Luna un modulo di atterraggio nella fine del 2023.

Varank ha rilasciato alcune dichiarazioni all'agenzia Anadolu nel corso della visita di strutture della compagnia Delta V, impegnata nei progetti nel settore spaziale. 

Un avvicinamento in due tappe

"Abbiamo l'obiettivo di implementare la missione lunare in due fasi: nel 2023 e nel 2028. La nostra intenzione è quella di raggiungere la Luna nel 2023, utilizzando le proprie tecnologie. Nell'ambito della prima fase del progetto compieremo un atterraggio sulla Luna." - ha detto il ministro turco.

Cooperazione con paesi esteri

"Effettueremo il primo lancio in cooperazione con compagnie internazionali. Tuttavia, il nostro veicolo spaziale sarà portato sulla Luna mediante il lancio verso l'orbita terrestre di un nostro razzo vettore" - ha concluso Varank.

Il ministro ha sottolineato che il programma spaziale di Ankara è volto a "promuovere la Turchia nella massima serie" dello spazio. Varank ha aggiunto che la compagnia Delta V ha sviluppato una tecnologia di razzi a motore ibrido senza analoghi, che costituisce una parte importante della missione lunare.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала