Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Torino il primo parto al mondo da donna con sindrome di Alstrom

© Depositphotos / AndreyBezuglovMarito in sala parto con la moglie
Marito in sala parto con la moglie - Sputnik Italia, 1920, 27.02.2021
Seguici su
Una donna di 26 anni affetta da sindrome di Alstrom, una rara malattia genetica di cui si conoscono 450 casi a livello mondiale e che può portare all'infertilità, ha partorito all'ospedale di Torino. Si tratta del primo caso al mondo.

All'ospedale Sant'Anna della Città della Salute di Torino si è assistito al parto di una donna di 26 anni affetta da sindrome di Alstrom. Secondo i medici si tratta della prima gravidanza al mondo portata avanti da una donna con questa sindrome, viste le caratteristiche della malattia.

La sindrome di Alstrom infatti è una rara malattia genetica multisistemica dovuta a mutazioni del gene ALMS1 di cui sono stati registrati solo 450 casi a livello mondiale, i cui effetti possono portare anche all'infertilità.

La gravidanza ha avuto un decorso regolare fino all'ottavo mese, quando a causa di segni di lieve peggioramento delle funzioni cardiovascolare e renale materne si è preferito procedere con un parto anticipato mediante taglio cesareo. La madre e il neonato, un maschietto di 1.950 grammi ricoverato attualmente presso la Neonatologia universitaria, sono entrambi in buone condizioni.

Non esiste una terapia specifica per la sindrome di Alstrom, ma la diagnosi e un intervento precoce possono migliorare la qualità di vita di chi ne è affetto.

Il ringraziamento del governatore Cirio

Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha voluto fare i complimenti all'equipe che ha seguito il parto:

Посмотреть эту публикацию в Instagram

Публикация от Alberto Cirio (@cirioalberto)

A fine gennaio, una donna residente ad Ashington è deceduta dopo aver avuto un aborto spontaneo nel suo quinto mese di gravidanza, di cui non era a conoscenza.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала