Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lotteria degli scontrini, flop dopo il primo mese: chi compra non lo sa, a chi vende costa troppo

Pagamento alla cassa, registratore di cassa, scontrini
Pagamento alla cassa, registratore di cassa, scontrini - Sputnik Italia, 1920, 26.02.2021
Seguici su
Ad un mese dall'avvio della lotteria degli scontrini un'indagine di Confcommercio Nuoro mostra come una gran parte dei consumatori sia disinformata sul nuovo strumento creato dal governo per rilanciare l'economia.

Dalla rilevazione effettuata da Confcommercio che ha coinvolto imprese di vari settori nella provincia di Nuoro è emerso che l'83,1% delle aziende ha adeguato il Registratore Telematico per poter rispondere alle esigenze di chi presenta il codice di partecipazione alla Lotteria, ma "solo" il 16,4% dei clienti è informato e conosce bene il meccanismo della lotteria.

"La propensione al gioco degli italiani, al momento, non ha trovato ampi spazi da queste parti e ad un mese dalla partenza della famigerata Lotteria degli Scontrini i risultati sul territorio potrebbero definirsi deludenti" si legge in una nota.

Il 55,6% delle imprese cha hanno risposto dicono che non hanno ancora inserito alcun codice, il 27,4% da zero a 5 codici giornalieri e il 17% da 6 a 10 codici giornalieri.

Spesa importante per le aziende, ma strumento poco sfruttato data la disinformazione dei clienti

L'aspetto economico dell'adeguamento da parte delle imprese è uno dei principali risultati registrati nell'indagine: il 32,4% ha speso oltre 200 euro, praticamente un ulteriore 25/30% del valore di acquisto del Registratore Telematico a suo tempo sostenuto, ma la maggior parte dei clienti non ha idea di come funzioni questo strumento.

Di fatto il 16,4% sono informati e conoscono bene il meccanismo della lotteria, mentre sono poco informati 66,7% e ignorano il tema il 17,9%. Una fetta importante della popolazione anziana ignora totalmente la lotteria e una parte importante di essa non sa come si scarica il codice vista la poca dimestichezza verso gli strumenti informatici, tant’è che molti commercianti hanno fatto da “consulenti” a queste persone aiutandoli a scaricare dal sito il codice.

Lotteria degli scontrini giudicata come impietosa

Secondo i risultati dell'indagine il 41,30% degli intervistati sostiene che si tratti solo di un costo per l’impresa e che visto il periodo si poteva rimandare a tempi migliori; lo ritiene un intoppo burocratico il 29,3% e 29,9% valuta la cosa una grande perdita di tempo.

In conclusione emerge una totale insufficienza di informazione nei confronti del consumatore, un’eccessiva macchinosità del procedimenti ad esempio usare la App o il cartaceo ed evidenzia il costo elevato dell’adeguamento per l’impresa al quale si sommano come sempre costi di transazione elettronica che devono comunque ridursi ulteriormente.

Agli inizi di febbraio Cna Turismo e Commercio ha richiesto l'aggiunta di un credito d'imposta per coloro che sono titolari di piccole attività commerciali per permettere a loro di far fronte alle spese relative alla Lotteria degli scontrini.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала