Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"Osa in grande": messaggio segreto scoperto sul paracadute di atterraggio di Perseverance

© NASAIl rover Perseverance su Marte
Il rover Perseverance su Marte - Sputnik Italia, 1920, 24.02.2021
Seguici su
Il paracadute servito per l’atterraggio del rover Perseverance della NASA su Marte, apparentemente conteneva un messaggio nascosto, e ora, un certo numero di utenti dei social media hanno annunciato di essere riusciti a decifrarlo.

Allen Chen, del team Perseverance, aveva fatto trapelare la notizia che gli scienziati della NASA spesso si ‘divertono’ a lanciare messaggi subliminali nascosti durante le loro missioni, e aveva fatto capire che di questi messaggi nascosti ve ne potrebbero essere svariati inseriti dagli ingegneri sul rover o che magari potrebbero apparire, più o meno casualmente, sui video che l’Agenzia spaziale pubblica.

Un vezzo come quello che avevano gli artisti del Rinascimento, che amavano inserire particolari misteriosi nei loro quadri? Giochi di crittografia alla Leonardo? Oppure semplicemente uno stratagemma in più per tenere incollati i follower sui canali social della NASA?

Non è noto, fatto sta che i cybernavigatori su internet si sono scatenati nel vedere messaggi occulti ovunque, con eccesso di zelo qualche volta, individuandone anche dove non ve ne fossero.

​"Oltre a consentire una scienza incredibile, speriamo che i nostri sforzi di ingegneria possano ispirare gli altri", ha detto Chen. "A volte lasciamo messaggi nel nostro lavoro affinché altri possano trovarli, quindi invitiamo tutti voi a provare e mostrare le vostre abilità".

Se si deve credere alle rivelazioni fatte da un certo numero di utenti curiosi dei social media, il messaggio si sarebbe rivelato essere "Dare Mighty Things", un motto utilizzato dal team di Perseverance che potremmo liberamente tradurre con “Osa in Grande”, nonché una serie di coordinate geografiche per il Jet Propulsion della NASA Laboratorio a Pasadena.

​Tale messaggio sarebbe un codice decifrabile (ma non si sa bene come) dalle righe del paracadute. Chen ha confermato, pur non rivelando interamente il machiavello, probabilmente per non rovinare il gioco anche agli altri appassionati di enigmistica spaziale.

Chen ha anche rivelato al giornale The Verge che potrebbe esserci un messaggio ancora più nascosto posto dagli ingegneri di Perseverance sul rover.

"Le persone non possono resistere a dare un tocco personale al loro lavoro", ha osservato. "Ma la stragrande maggioranza di questi tocchi non li scopriremo mai”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала