Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Guyana diventa il 33° Paese ad aver approvato il vaccino russo anti-Covid "Sputnik V"

© Sputnik . Evgeny Biyatov / Vai alla galleria fotograficaVaccino russo Sputnik V
Vaccino russo Sputnik V - Sputnik Italia, 1920, 23.02.2021
Seguici su
Il ministero della Salute della Guyana ha autorizzato il vaccino russo "Sputnik V" contro il coronavirus per l'uso di emergenza, ha annunciato oggi il Fondo Russo per gli Investimenti Diretti (RDIF), responsabile della commercializzazione all'estero del preparato sviluppato dal Centro di Epidemiologia e Microbiologia "Gamaleya".
"I Paesi dell'America Meridionale continuano a dimostrare un forte interesse per Sputnik V e oggi annunciamo la registrazione del vaccino in Guyana. Complessivamente è ora approvato in 33 Paesi, fornendo un importante contributo alla lotta globale contro la pandemia", ha dichiarato Kirill Dmitriev, direttore del fondo sovrano russo.

Secondo l'RDIF, Sputnik V è uno dei primi tre vaccini contro il coronavirus al mondo in termini di numero di approvazioni rilasciate dalle autorità di regolamentazione competenti dei vari Stati. 

Nicolas Maduro all'azione di sostegno, Caracas, Venezuela - Sputnik Italia, 1920, 19.02.2021
Vaccini, Maduro ringrazia Putin per le dosi di Sputnik V fornite al Venezuela

Il vaccino è stato approvato in Russia, Bielorussia, Argentina, Bolivia, Serbia, Algeria, Palestina, Venezuela, Paraguay, Turkmenistan, Ungheria, Emirati Arabi, Iran, Repubblica di Guinea, Tunisia, Armenia, Messico, Nicaragua, Repubblica Serba della Bosnia ed Erzegovina , Libano, Myanmar, Pakistan, Mongolia, Bahrain, Montenegro, Saint Vincent e Grenadine, Kazakistan, Uzbekistan, Gabon, San Marino, Ghana e Kirghizistan.

Il vaccino russo anti-Covid Sputnik V

L'11 agosto scorso la Russia ha registrato il suo primo vaccino contro il Covid-19, chiamato Sputnik V e sviluppato dagli scienziati del Centro di Epidemiologia e Microbiologia "Gamaleya". Il farmaco è commercializzato dal Fondo Russo per gli Investimenti Diretti, responsabile della conduzione delle trattative sull'esportazione e produzione all'estero di questo farmaco.

Il vaccino è costituito da due componenti e il vettore utilizzato per indurre la risposta immunitaria dell'organismo si basa su un adenovirus umano.

Il vaccino viene somministrato due volte, in un intervallo di 21 giorni. Negli studi clinici ha mostrato un'efficacia del 100% contro i casi gravi di Covid-19, ovvero nessuno dei soggetti vaccinati nei test ha contratto sintomi gravi della malattia se infettato dal coronavirus.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала