Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I vaccini più famosi contro COVID-19: confrontiamo le caratteristiche principali

Seguici su
I medici di tutto il mondo considerano il vaccino l’unico modo per superare la pandemia di coronavirus che ha già portato via la vita di milioni di persone in tanti paesi. Abbiamo confrontato le caratteristiche di nove farmaci tra i più famosi.

Le grandi potenze mondiali hanno già lanciato la campagna di vaccinazione che continua a ritmi serrati. Il leader indiscusso del programma è Israele dove quasi la metà della popolazione ha ricevuto almeno la prima dose del vaccino. Il secondo posto è occupato dalla Gran Bretagna che ha raggiunto l’obiettivo di somministrare almeno una inoculazione alle prime quattro fasce di rischio.

Vaccinazione - Sputnik Italia, 1920, 19.02.2021
Covid, il piano: vaccinare metà degli italiani entro l’estate per salvare il turismo
In Italia, che ha iniziato la campagna vaccinale il 27 dicembre, il governo sta mettendo a punto un piano che prevede di immunizzare il 50% degli italiani entro luglio, al ritmo di 300.000 vaccinati al giorno, e il 60% entro agosto, per garantire un balzo del Pil anche attraverso la leva del turismo. Ma la vera svolta arriverebbe con il via libera dell’Agenzia europea del farmaco (Ema) al vaccino mono-dose Johnson&Johnson.

Per ora sono stati elaborati nove vaccini che sono ritenuti più promettenti: Sputnik V (Russia), AstraZeneca (Gran Bretagna, Svezia), CanSino (Cina), Johnson&Johnson (USA), Moderna (USA), Novavax (USA), Pfizer (USA, Germania), Sinopharm (Cina), Sinovac (Cina).

Abbiamo confrontato le caratteristiche di questi farmaci su parametri di efficacia, sicurezza e disponibilità. I risultati dell’analisi li presentiamo nell’infografica.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала