Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Roma, 18 e 19 febbraio blocco del traffico per veicoli più inquinanti nella ZTL

© Sputnik . Alexander Yuriev / Vai alla galleria fotograficaRoma, un autobus turistico
Roma, un autobus turistico - Sputnik Italia, 1920, 18.02.2021
Seguici su
L'ordinanza è stata voluta dal Comune per far fronte al peggioramento dei dati relativi all'inquinamento atmosferico.

Il Comune di Roma ha stabilito con un'ordinanza il divieto di circolazione per i veicoli inquinanti nella Fascia Verde al fine di contenere l'inquinamento atmosferico.

"Le centraline di monitoraggio sulla qualità dell'aria a Roma hanno rilevato una situazione di criticità dovuta al superamento dei livelli consentiti di PM10. Al fine di contenere l'inquinamento atmosferico, con Ordinanza della Sindaca n. 27 del 17 febbraio 2021 è stata disposta la limitazione alla circolazione per i veicoli più inquinanti per le giornate del 18 e 19 febbraio 2021", si legge nella nota del Comune.

Il divieto, in adempienza alle disposizioni nazionali e locali connesse all'emergenza sanitaria da Covid-19, sarà in vigore dalle ore 07:30 alle 20:30 del 18 e del 19 febbraio per i seguenti veicoli:

  • Ciclomotori e Motoveicoli Pre-Euro 1 ed Euro 1;
  • Autoveicoli Benzina Euro 2

Le esenzioni

Dall'ordinanza saranno tuttavia esentate le seguenti tipologie di veicolo:

  • veicoli muniti del contrassegno per persone invalide previsto dal D.P.R. 503 del 24 luglio 1996;
  • veicoli adibiti a servizio di polizia e sicurezza, emergenza anche sociale, ivi compreso il soccorso, anche stradale, e il trasporto salme;
  • autoveicoli per il trasporto collettivo pubblico; 
  • autoveicoli adibiti a car sharing, car pooling, servizi Piano Spostamenti Casa Lavoro (PSCL) attivati sulla base di appositi provvedimenti del Ministero deII’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare o dell’Amministrazione capitolina;
  • veicoli adibiti al trasporto, smaltimento rifiuti e tutela igienico ambientale, alla gestione emergenziale del verde, alla Protezione civile e agli interventi di urgente ripristino del decoro urbano;
  • veicoli adibiti al trasporto di partecipanti a cortei funebri;
  • veicoli con targa C.D., S.C.V. e C.V.;
  • veicoli adibiti al trasporto dei medici in servizio di emergenza, adeguatamente motivato purché muniti di contrassegno dell'Ordine dei medici;
  • veicoli BI-FUEL (benzina / GPL o metano), anche trasformati, marcianti con alimentazione GPL o metano; 
  • veicoli regolamentati ai sensi delle deliberazioni di Assemblea Capitolina n. 66/2014 e n. 55/2018. 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала