Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Governo Draghi, chi è il ministro più social del reame?

© Sputnik . Alexey VitvitskyMario Draghi
Mario Draghi  - Sputnik Italia, 1920, 17.02.2021
Seguici su
Il Governo Draghi è meno social rispetto al governo di Giuseppe Conte. Ben 8 ministri non li troviamo sui social, ma certamente questo vuol dire poco, la bravura sta da un'altra parte.

Partiamo dal fatto che Mario Draghi non lo troverete sui social network, lui non c’è. Qualcosa di lui leggeremo attraverso gli account istituzionali di Palazzo Chigi, ma non aspettiamoci che lui scriva sui social network.

Il quotidiano La Stampa ha invece cercato se ci sono almeno tutti i ministri sui social, ma non su tutte le piattaforme, almeno su una.

No, pare che sette ministri sul totale dei 25 nominati da Mattarella e Draghi non sono presenti su nessuna delle piattaforme della socializzazione contemporanea.

Invece sapete chi è il ministro più seguito? Luigi Di Maio. Potrà anche far storcere il naso, ma lui è il più seguito di tutti con 2,6 milioni di follower solo su Facebook, seguito ma distaccato di molto da Roberto Speranza con 227 mila follower.

I politici sono anche su Instagram e Renato Brunetta, ad esempio, lo troviamo anche sul social più popolare del momento. Pare che da quando lo hanno fatto ministro stia curando di più la sua comunicazione ed aggiunga molti più contenuti di prima. 

Tra le poche donne ministro del governo Draghi, le più attive sono Mariastella Gelmini (98.600 follower) e Mara Carfagna (226 mila follower), seguite in particolare su Twitter, dove ha un suo seguito interessante anche Andrea Orlando (204 mila). Renato Brunetta su Twitter è seguito da 215.372 follower. Il ministro Fabiana Dadone invece è poco seguita, appena 16.349 follower su Twitter.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала