Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Draghi e il messaggio a Salvini: ‘Questo governo significa condividere irreversibilità dell’euro’

© Sputnik . Evgeny UtkinMatteo Salvini
Matteo Salvini - Sputnik Italia, 1920, 17.02.2021
Seguici su
Più chiaro di così non poteva essere il messaggio di Mario Draghi per identificare il suo governo: europeista, indiscutibilmente "eurista", atlantista. Matteo Salvini preferisce concentrarsi su altro.

“Sostenere questo governo significa condividere l’irreversibilità della scelta dell’euro, significa condividere la prospettiva di un’Unione Europea sempre più integrata che approderà a un bilancio pubblico comune capace di sostenere i Paesi nei periodi di recessione”, un messaggio chiarissimo a tutti quei partiti che del no-Euro e fuori dall’Europa è meglio che dentro ne hanno fatto punti programmatici delle campagne elettorali pre-elezioni politiche del 2018.

Lo ha riferito al Senato il presidente del Consiglio Mario Draghi, leggendo il suo discorso programmatico in attesa del voto di fiducia di questa sera.

© Sputnik . Alexey VitvitskyMario Draghi
Draghi e il messaggio a Salvini: ‘Questo governo significa condividere irreversibilità dell’euro’ - Sputnik Italia, 1920, 17.02.2021
Mario Draghi

Ma in realtà Mario Draghi ha detto molto di più:

“Gli Stati nazionali rimangono il riferimento dei nostri cittadini, ma nelle aree definite dalla loro debolezza cedono sovranità nazionale per acquistare sovranità condivisa. Anzi, nell’appartenenza convinta al destino dell’Europa siamo ancora più italiani, ancora più vicini ai nostri territori di origine o residenza. Dobbiamo essere orgogliosi del contributo italiano alla crescita e allo sviluppo dell’Unione europea. Senza l’Italia non c’è l’Europa. Ma, fuori dall’Europa c’è meno Italia. Non c’è sovranità nella solitudine. C’è solo l’inganno di ciò che siamo, nell’oblio di ciò che siamo stati e nella negazione di quello che potremmo essere”.

Risposta di Salvini

"Più salute e meno tasse, più rimpatri e meno burocrazia, più cantieri e meno sprechi, responsabilità e rispetto nei confronti delle future generazioni, orgoglio di essere italiani. Ottimo punto di partenza, nel nome dell’efficienza, della trasparenza e del cambiamento. La Lega c’è", così ha commentato il discorso di Draghi il leader della Lega, ospite di SkyTg24.

E su Euro: "L'Euro? Non è tema di attualità oggi. Sto sul concreto, lascio ad altri la filosofia: meno tasse, più cantieri, più rimpatri, più salute, questo mi porto dietro dal discorso di Draghi. Lasciamo ad altri le dissertazioni di principio sulle monete", ha dichiarato.

Risposta di Claudio Borghi

E mentre su Twitter Matteo Salvini si concentra su quel che c’è di comune tra il discorso di Draghi e la linea del suo partito, ci pensa Claudio Borghi a tenere alto il morale delle truppe legate alle dottrine “no Europa” e “no Euro”.

​Sempre il senatore Claudio Borghi fa un retweet del giornalista Antonio Socci, ovviamente in linea con la dottrina “no-Euro”.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала