Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Preparare un piatto popolare della Seconda Guerra Mondiale? Ecco la ricetta della torta Woolton

© Fotolia / Andrey CherkasovКондитер за работой
Кондитер за работой - Sputnik Italia, 1920, 16.02.2021
Seguici su
Come molti altri Paesi, il Regno Unito ha sofferto di carenza di cibo e razionamento nei tempi cupi della Seconda Guerra Mondiale. Nella primavera del 1941, lo chef britannico Francis Latry presentò al pubblico un piatto poco costoso ma allo stesso tempo sano, nutriente e gustoso: nell'articolo vi illustreremo la ricetta originale.

A quel tempo il Regno Unito alimenti di base come pancetta, burro, zucchero, carne, uova e latticini venivano razionati. I cittadini avevano solo pane e verdure a portata di mano.

È stato il primo conte di Woolton e contemporaneamente ministro dell'alimentazione britannico Frederick Marquis a lanciare una campagna nazionale per promuovere ricette sane e nutrienti con ingredienti semplici e accessibili. La torta Woolton, intitolata al ministro e presentata al pubblico nella primavera del 1941 dallo chef dell'hotel London Savoy, Francis Latry, era molto apprezzata dalla popolazione.

Se volete preparare a casa questa torta poco costosa e nutriente, ecco la ricetta originale.

Ingredienti

  • 700 grammi di patate;
  • 500 grammi di rutabaga;
  • 500 grammi di carote;
  • 500 grammi di cavolfiori;
  • 3-4 foglie di cipollotto;
  • 1 cucchiaio di farina d'avena;
  • 110 grammi di farina;
  • 30 grammi di margarina;
  • prezzemolo quanto basta.

Per prima cosa bisogna tagliare a cubetti 500 grammi di patate, carote, cavolfiori e rutabaga. Successivamente aggiungere l'erba cipollina e l'avena e cuocere il composto in acqua. Mantieni tutti questi ingredienti nell'acqua per dieci minuti dopo che ha iniziato a bollire. Mescolare la farina con la margarina, aggiungere 200 grammi di patate lesse e preparare l'impasto. Infine adagiate le verdure in uno stampo e copritele con l'impasto. Aggiungere il prezzemolo a piacere e infornare la torta per circa 30 minuti.

Potete cambiare la ricetta aggiungendo le vostre verdure preferite o un po' di formaggio. È anche possibile sostituire l'impasto di patate fatto in casa con la pasta sfoglia che potete acquistare in qualsiasi supermercato. I tempi di estrema scarsità sono ormai lontani, ma la torta è ancora altrettanto deliziosa e potrebbe essere una buona opzione per i vegani, in quanto non contiene prodotti di origine animale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала