Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Grecia, anziano morto 8 minuti dopo aver ricevuto vaccino anti-Covid: tragica fatalità

© Sputnik . Serkan DemirtaşUna siringa con il vaccino anti-Covid
Una siringa con il vaccino anti-Covid  - Sputnik Italia, 1920, 15.02.2021
Seguici su
Un uomo di 85 anni è morto otto minuti dopo essere stato vaccinato contro il Covid-19 presso l'ospedale universitario di Heraklion a Creta, secondo il canale ERT.

L'anziano era seduto nella sala d'attesa dopo essere stato vaccinato, dopodiché improvvisamente ha perso conoscenza. I medici sono accorsi immediatamente per fornirgli assistenza, ma prima che fosse trasferito nell'unità di terapia intensiva è deceduto, riporta il canale televisivo.

Secondo la prima valutazione, la sua morte sarebbe dovuta a ragioni diverse dalla vaccinazione e non si tratterebbe di shock anafilattico allergico. 

I medici sono convinti che la morte improvvisa sia sopraggiunta con una tragica fatalità dopo la vaccinazione, osservando che scientificamente non c'è stato alcun decesso dopo la somministrazione del vaccino.

Tuttavia, per determinare le cause esatte della morte, i medici hanno richiesto l'autopsia.

In Grecia la campagna di vaccinazione è iniziata il 27 dicembre. Ogni giorno vengono effettuate più di 20mila vaccinazioni.

La Grecia utilizza i vaccini di Pfizer/BioNTech e Moderna. Dal 15 febbraio è stato registrato il vaccino AstraZeneca, utilizzato solo per la fascia di età dai 60 ai 64 anni.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, sono stati registrati più di 108 milioni di casi di coronavirus in tutto il mondo. Più di 2,3 milioni di persone sono morte di Covid.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала