Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cassazione conferma condanna Toscani, aveva dato della "put**na" a Salvini

© AFP 2021 / Miguel MedinaOliviero Toscani
Oliviero Toscani - Sputnik Italia, 1920, 15.02.2021
Seguici su
Confermata la condanna per diffamazione del noto fotografo, che proferì l'epiteto durante la trasmissione 'La Zanzara'.

La Cassazione ha confermato la condanna di Oliviero Toscani per diffamazione nei confronti di Matteo Salvini, che aveva definito "una put**na da due soldi" durante trasmissione di Radio 24 "La Zanzara" nel dicembre 2014.

Respinto quindi il ricorso presentato dal noto fotografo contro la multa di 8 mila Euro decisa dalla Corte di Appello di Milano nel novembre 2019.

"Poverino, mi fa un po’ pena. Poverino. Sembra un maialino sotto il piumino. Maialino cicciottello", aveva inoltre detto commentando un servizio fotografico su 'Oggi' in cui Salvini compariva a torso nudo e con la cravatta verde.

Toscani si era finanche spinto a dire che "Salvini fa i pom**ni ai cretini e va benissimo per quello. Fa anche rima".

La linea di difesa di Toscani nell'impugnare la condanna emessa nei suoi confronti dalla Corte d'appello di Milano il 27 novembre 2019, che confermava di quella pronunciata in primo grado nel 2017, asserisce che tali parole fossero "prive di idoneità offensiva per la reputazione", essendo state pronunciate nel corso di una "trasmissione di carattere satirico” e rivolte a un "personaggio politico preso di mira, aduso alla provocazione e agli eccessi verbali". 

Per i giudici invece, citati da il Giornale, Toscani aveva l'intenzione di gettare discredito sulla persona stessa del Salvini, dipinta come incline ad offrire in vendita persino il suo corpo agli "ingenui elettori del suo partito" e il linguaggio usato è stato condannato per l'eccessiva "esorbitanza anche rispetto al contesto comunicativo".

Non si fa attendere la risposta del leader della Lega che su Twitter ha scritto: "Insultò me e milioni di elettori della Lega, la Cassazione conferma la condanna per Oliviero Toscani, speriamo lui ed altri ne possano trarre insegnamento per il futuro".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала