Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Impeachment e assoluzione Trump, parla il presidente Biden: "accusa non in discussione"

© REUTERS / CARLOS BARRIAU.S. President Joe Biden removes his mask to address NIH staff during a visit to NIH in Bethesda, Maryland, U.S., February 11, 2021.
U.S. President Joe Biden removes his mask to address NIH staff during a visit to NIH in Bethesda, Maryland, U.S., February 11, 2021.  - Sputnik Italia, 1920, 14.02.2021
Seguici su
Sabato il Senato ha assolto per la seconda volta con 57 sì e 43 no a fronte di 67 voti necessari l'ex presidente Donald Trump nel processo di impeachment in cui era accusato di "incitamento alla rivolta" a seguito dell'assedio di Capitol Hill del 6 gennaio scorso da parte dei sostenitori dell'ex inquilino della Casa Bianca.

Il presidente americano Joe Biden ha rilasciato una dichiarazione in merito al voto del Senato sull'impeachment di Trump sottolineando che, anche se il processo si è concluso con l'assoluzione del tycoon, "l'essenza dell'accusa non è in discussione".

"Anche quelli contrari alla condanna, come il capogruppo della minoranza al Senato Mitch McConnell, credono che Donald Trump sia colpevole di una" vergognosa negligenza" e "moralmente e concretamente responsabile di aver provocato "le violenze scatenate in Campidoglio", ha affermato Biden, lodando i 57 senatori, tra cui "7 repubblicani" che hanno sostenuto la condanna di Trump.

Nella sua dichiarazione Biden ha elogiato "quelli che hanno fatto la guardia coraggiosamente" il 6 gennaio ai funzionari elettorali, ai giudici e ai membri di entrambi i partiti che "hanno dimostrato il coraggio di proteggere l'integrità della nostra democrazia" durante le elezioni presidenziali. 

Presidente Donald Trump mostra quotidiano che scrive dell'assoluzione - Sputnik Italia, 1920, 10.02.2021
Senato USA giudica costituzionale il processo di impeachment a Donald Trump

"Questo triste capitolo della nostra storia ci ha ricordato che la democrazia è fragile. Che deve essere sempre difesa. Che dobbiamo essere sempre vigili. Che la violenza e l'estremismo non hanno posto in America, - ha detto Biden. - E che ognuno di noi ha il dovere e la responsabilità come americano, e soprattutto in qualità di leader, di difendere la verità e sconfiggere le bugie".

Il presidente ha concluso dicendo che "in questo modo mettiamo fine a questa guerra incivile", ribadendo l'impegno della sua amministrazione a "guarire l'anima" della nazione.

Sabato il Senato ha assolto per la seconda volta l'ex presidente Donald Trump in un processo di impeachment in cui questa volta era accusato di "incitamento alla rivolta" a seguito dell'assedio di Capitol Hill del 6 gennaio scorso da parte dei sostenitori dell'ex inquilino della Casa Bianca.

© REUTERS / Erin ScottLa Casa Bianca
Impeachment e assoluzione Trump, parla il presidente Biden: accusa non in discussione - Sputnik Italia, 1920, 14.02.2021
La Casa Bianca
Commentando l'esito, Trump ha affermato che "è finita la caccia alle streghe" ed ha fatto inoltre capire di voler proseguire la sua battaglia politica.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала