Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Figlia di Bill Gates vaccinata contro il Covid scherza: "nessun microchip"

© AFP 2021 / Yana PaskovaNEW YORK - SEPTEMBER 20: (L-R) Jennifer Gates and her parents, Bill and Melinda Gates, listen to former U.S. President Barack Obama speak at the Gates Foundation Inaugural Goalkeepers event on September 20, 2017 in New York City.
NEW YORK - SEPTEMBER 20: (L-R) Jennifer Gates and her parents, Bill and Melinda Gates, listen to former U.S. President Barack Obama speak at the Gates Foundation Inaugural Goalkeepers event on September 20, 2017 in New York City.  - Sputnik Italia, 1920, 14.02.2021
Seguici su
La pandemia di coronavirus ha generato molte teorie del complotto. In base ad una versione, la malattia è stata deliberatamente creata da un gruppo di persone, tra cui Bill Gates, che voleva trarne vantaggio finanziario e controllare la popolazione mondiale impiantando microchip durante la vaccinazione di massa anti-Covid.

La figlia di Bill Gates, Jennifer, ha preso in giro i sostenitori delle teorie del complotto e gli attivisti no-vax. La 24enne ha rivelato di aver ricevuto una dose del vaccino contro il coronavirus, che secondo la giovane non includeva microchip.

"Purtroppo il vaccino NON ha impiantato il mio geniale padre nel mio cervello", ha scritto su Instagram.

Ha dichiarato di essere privilegiata nell'aver ricevuto la prima dose di un vaccino a mRNA e ha esortato tutti a prendere in considerazione la possibilità di vaccinarsi, sottolineando che più persone vengono vaccinate, più sicure saranno le comunità.

"In qualità di studente di medicina e aspirante medico, sono grata che mi darà protezione e sicurezza per la mia pratica futura. Invito tutti a leggere di più e a prenderlo in seria considerazione per voi e le vostre famiglie quando vi viene offerta l'opzione", ha aggiunto la 24enne.

Jennifer non ha rivelato quale vaccino abbia fatto, ma dato che gli Stati Uniti hanno finora approvato solo le vaccinazioni sviluppate da Pfizer-BioNTech e Moderna, la giovane ha ricevuto uno dei due. 

Bill Gates, presidente della 'Bill & Melinda Gates Foundation', partecipa all'Africa Leadership Meeting - Investing in Health Outcomes tenutosi in un hotel di Addis Abeba, in Etiopia, 9 febbraio 2019.  - Sputnik Italia, 1920, 08.02.2021
Bill Gates individua due principali minacce per l'umanità dopo pandemia di coronavirus

La figlia del co-fondatore di Microsoft si è vaccinata alcune settimane dopo che lo stesso Bill Gates ha annunciato di aver ricevuto la prima dose del vaccino. Gates, che ha 65 anni, ha ringraziato i sanitari ed i ricercatori in prima linea e ha detto di sentirsi benissimo dopo essere stato immunizzato.

La Bill & Melinda Gates Foundation ha donato 1,8 miliardi di dollari per la ricerca sulle malattie infettive, nonché per lo sviluppo e la distribuzione di vaccini in tutto il mondo. Nonostante la sua attività filantropica, Gates è per alcuni complottisti uno dei responsabili della pandemia di coronavirus.

I sostenitori delle teorie del complotto affermano che lo sviluppatore di software ha intenzione di impiantare microchip alle persone tramite vaccini contro il coronavirus per controllare le loro menti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала