Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Terremoto in Giappone, nessuna situazione d'emergenza alle centrali nucleari Onagawa e Fukushima-2

© AP Photo / Pool / David GuttenfelderLa centrale nucleare Fukushima
La centrale nucleare Fukushima - Sputnik Italia, 1920, 13.02.2021
Seguici su
Alle centrali nucleari di Onagawa e Fukushima-2 in Giappone nessuna situazione d'emergenza a causa del forte terremoto avvenuto oggi, ha affermato il segretario capo di gabinetto Katsunobu Kato in una conferenza stampa.

Scongiurato il pericolo di incidenti nella centrale nucleare di Fukushima dopo il forte terremoto che ha colpito il Giappone.

"Per quanto riguarda la centrale nucleare di Fukushima-1, stiamo procedendo con ulteriori controlli, mentre nelle centrali nucleari di Onagawa e Fukushima-2 non c'è stata nessuna situazione d'emergenza", ha rivelato il funzionario in una conferenza stampa convocata d'urgenza nella mezzanotte.

Il canale televisivo NHK riporta comunque la notizia che alla centrale nucleare "Fukushima-1" non sono state rilevate situazioni di emergenza. Non sono stati identificati danni anomali alla centrale nucleare sospesa Kashiwazaki-Kariwa nella prefettura di Niigata e alla centrale nucleare di Tokai nella prefettura di Ibaraki.

In precedenza le autorità avevano fatto sapere che non c'era rischio di tsunami. 

Il terremoto in Giappone

Un terremoto di magnitudo 7.1 si è verificato nel nord-est del Giappone alle 23.08 (15.08 ora italiana), nella prefettura di Fukushima nell'Oceano Pacifico. L'epicentro si trovava a una profondità di 60 chilometri.

Il sisma massimo è stato registrato nelle prefetture di Fukushima e Miyagi: 6+ sulla scala d'intensità sismica giapponese di sette punti (Shindo). Le scosse si sono fatte sentire anche a Tokyo, con un livello di circa 4 punti nel centro della capitale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала