Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid-19, il bilancio USA supera 480 mila decessi: picco di 5.323 morti segnalati venerdì

© Sputnik . Brian Smith / Vai alla galleria fotograficaCoronavirus negli USA
Coronavirus negli USA - Sputnik Italia, 1920, 13.02.2021
Seguici su
La cifra dei decessi comunicati nell'ultimo bollettino contiene più di 2.400 morti arretrate nell'Ohio, segnalate successivamente. Secondo il dipartimento della Salute dello Stato potrebbero esserci almeno 4.000 morti sottostimate.

Gli Stati Uniti hanno registrato altri 97.525 nuovi casi di coronavirus e altri 5.323 decessi venerdì, in base ai dati forniti questo venerdì dalla Johns Hopkins University. Il dato dei decessi non è riferito soltanto alle morti avvenute nelle ultime 24 ore, ma contiene oltre 2.400 decessi avvenuti nei mesi passati nello stato dell'Ohio, ma non segnalati. 

Il dipartimento della Salute dello Stato stima che potrebbero essere circa 4.000 i decessi sottostimati dal sistema di segnalazione, che verranno aggiunti ai conteggi futuri. Lo riferisce la CNN. 

"I problemi nel processo di riconciliazione e comunicazione di queste morti sono iniziati ad ottobre. Il maggior numero di decessi è avvenuto tra novembre e dicembre", ha detto il dipartimento in una nota. "Sebbene siano state segnalate questa settimana, queste morti verranno riportate con la data effettiva nei conteggi dello Stato".

I dati di venerdì portano il totale nazionale a 27.490.037 casi di contagio e 480.767 morti in tutto il Paese, dall'inizio della pandemia.

La campagna di vaccinazione va avanti e finora sono state somministrate 48.410.558 dosi su un totale di 69.014.725 dosi di vaccino ricevuto, secondo quanto riportano i Centers for Disease Control and Prevention (CDC). 

 

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала