Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Terremoto di magnitudo 3 nel catanese: paura tra la popolazione

© Depositphotos / Sudok1Sismografo di terremoto
Sismografo di terremoto - Sputnik Italia, 1920, 12.02.2021
Seguici su
La scossa tellurica si è verificata a poco più di 10 chilometri di distanza dai comuni di Milo e Zafferana.

Un sisma di magnitudo 3 della scala Richter è stato registrato alle ore 23:26 di ieri sera sull'Etna, nel territorio facente parte della provincia di Catania.

Stando a quanto riferito dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l'ipocentro del sisma è stato rilevato ad un solo chilometro di profondità, mentre l'epicentro a 11 chilometri dai comuni di Milo e Zafferana.

Tra la popolazione locale solo qualche attimo di paura, mentre non sono stati rilevati significativi danni a cose o persone.

L'ultimo terremoto di una qualche rilevanza nel catanese si era verificato nella notte di Santo Stefano. In quell'occasione il movimento tellurico era stato avvertito a Catania e in diversi comuni etnei, ma l'intensità non era stata tale da arrecare danni a cose o persone.

Nel 2018, sempre in occasione del giorno di Santo Stefano, una terribile scossa tellurica distrusse il centro di Fleri e altri centri sul versante orientale dell'Etna.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала