Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Twitter si scatena per un avvistamento UFO, ma era solo un missile della Marina USA - video

© Foto : Youtube / NowYouKnowUFO Chases Passenger Jet Through The Sky As Baffled Witness Captures Video
UFO Chases Passenger Jet Through The Sky As Baffled Witness Captures Video - Sputnik Italia, 1920, 10.02.2021
Seguici su
Ieri sera una strana luce apparsa nei cieli della Florida meridionale ha scatenato le curiosità dei social con centinaia di video ripresi da cellulare e postati in tempo reale. Molti hanno ipotizzato si trattasse di UFO e presenze aliene, ma poi si è scoperto che in realtà il fenomeno era di origini fin troppo terrestri.

Martedì sera nel sud della Florida sono state viste strane luci nel cielo che hanno indotto molte persone a riprendere il fenomeno con i propri cellulari e postare i video sui social. Twitter in particolare si è scatenato con le ipotesi, prime tra tutte quelle che volevano responsabili dell’avvistamento presenze aliene.

​Il primo a spegnere gli entusiasmi, o le paure, è stato il meteorologo locale Zach Covey che ha scritto:

"No, non è un UFO. È un test missilistico SLBM Trident-II da un sottomarino al largo della costa della Florida. Il test missilistico era stato programmato da giorni e ci è capitato di vederlo stasera”.

​"Il fatto che si riesca a vedere sia dalla Florida che dalle Bahamas contemporaneamente, mi dice che il missile è estremamente alto nel cielo", ha detto Eric Vandernoot, coordinatore del laboratorio di fisica e astronomia presso la Florida Atlantic University a WPTV.

La Marina ha poi confermato che un missile balistico Trident-II era stato lanciato da un sottomarino nell'Atlantico appena al largo della costa della Florida.

Si tratta di test congiunti della US Navy e della Royal Navy britannica secondo The Drive e non è noto da quale sommergibile e quale marina sia partito il lancio. Il Trident-II "è un missile balistico intercontinentale lanciato da sommergibile che va a propellente solido a tre stadi, a guida inerziale, con una portata di oltre 7.400 chilometri.

I lanci di razzi e missili sono più visibili poco prima del tramonto e all’alba per via dell’angolo di irradiazione dei raggi solari che, essendo meno perpendicolare, riesce a illuminare la scia di vapore.

Questa non è la prima volta che un test missilistico viene scambiato per un avvistamento alieno.

Era già capitato con precedenti test Trident ed era capitato anche con un razzo lanciato da SpaceX, sul quale poi Elon Musk aveva scherzato anch’egli su Twitter.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала