Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

'Ndrangheta, maxi-operazione nel crotonese: 36 misure di custodia cautelare

La polizia italiana - Sputnik Italia, 1920, 10.02.2021
Seguici su
L'inchiesta che ha portato al blitz odierno è stata condotta dal procuratore distrettuale antimafia di Catanzaro Nicola Gratteri.

Dalle prime luci dell'alba la Polizia di Stato ha dato il via ad una massiccia operazione contro una serie di soggetti appartenenti a due importanti famiglie della 'ndrangheta del crotonese.

Ad essere finiti nel mirino degli inquirenti sono stati gli Arena-Nicoscia di Isola Capo Rizzuto e della famiglia Mannolo di San Leonardo.

Complessivamente la Polizia ha dato esecuzione a 36 misure di custodia cautelare nei confronti di altrettanti soggetti, di cui 31 agli arresti domiciliari e 5 in carcere.

Stando a quanto si apprende dal Corriere della Calabria, tutti gl indagati sono sospettati dei reati di associazione di tipo mafioso, porto e detenzione illegale di armi da fuoco e munizioni, oltre che di associazione finalizzata al traffico illecito di stupefacenti.

L'operazione è stata coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro del procuratore capo Nicola Gratteri ed è stata condotta dai poliziotti delle squadre mobili di Bergamo, Catanzaro, Cosenza, Milano, Novara, Reggio Calabria e Vibo Valentia e con il supporto delle unità cinofile di Reggio Calabria e Vibo Valentia. 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала