Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

500mila dollari a chi inventa il cibo buono per lo Spazio

© Foto : Roscosmos / Vai alla galleria fotograficaPasseggiata nello spazio di due cosmonauti russi (Anton Shkaplerov e Alexandr Misurkin)
Passeggiata nello spazio di due cosmonauti russi (Anton Shkaplerov e Alexandr Misurkin) - Sputnik Italia, 1920, 08.02.2021
Seguici su
Missione produrre cibo buono e gustoso per gli astronauti che dovranno raggiungere Marte e pianeti lontani. A chi inventerà sistemi idonei andrà un premio da 500 mila USD.

“Cibo buono per tutti sulla Terra e oltre”, recita lo slogan sul sito web della sfida ‘Deep Space Food Challenge’ che la Nasa ha lanciato insieme all’Agenzia spaziale canadese (Csa).

Alla challenge possono partecipare i cittadini statunitensi o canadesi, mentre gli internazionali possono partecipare per ottenere premi di riconoscimento.

Gli organizzatori spiegano che questa è la prima volta che la Nasa e la Csa organizzano un premio di questo tipo.

L’obiettivo è sviluppare cibi gustosi da fornire agli astronauti delle future missioni spaziali previsti per raggiungere Marte e oltre.

Le agenzie hanno bisogno di sistemi innovativi e sostenibili per la conservazione del cibo e la verifica dei vari contenitori, ma anche appunto di nuovi cibi in grado di non far rimpiangere agli astronauti il cibo terrestre.

Ai centri di ricerca e imprese che vorranno partecipare si richiede di sviluppare “nuove tecnologie o sistemi di produzione alimentare che richiedono risorse minime e producono scarti minimi, fornendo al contempo cibo sicuro, nutriente e gustoso per missioni di esplorazione umana di lunga durata. Le soluzioni di questa sfida potrebbero consentire nuove strade per la produzione alimentare in tutto il mondo, specialmente in ambienti estremi, regioni scarse di risorse e in nuovi luoghi come le aree urbane e in luoghi in cui i disastri interrompono le infrastrutture critiche”.

‘Deep Space Food Challenge’ è iniziata lo scorso 12 gennaio 2021 e terminerà il 30 luglio 2021. Il premio fino a 500 mila dollari verrà assegnato al vincitore del concorso in questa fase uno che porterà poi alla fase due dello sviluppo vero e proprio.

Il sito web di riferimento è www.deepspacefoodchallenge.org, mentre qui sotto riproponiamo il video di presentazione della challenge spaziale.

E chissà, forse la lasagna nel tubetto ideata da un cuoco italiano adesso potrebbe partecipare al concorso.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала