Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Christine Lagarde: Draghi l’uomo che farà ripartire l’Italia

© REUTERS / Yuri GripasChristine Lagarde, ex direttore Fmi e nuovo presidente Bce
Christine Lagarde, ex direttore Fmi e nuovo presidente Bce - Sputnik Italia, 1920, 07.02.2021
Seguici su
Christine Lagarde non vede l'ora di incontrare Mario Draghi nella veste di presidente del Consiglio e di collaborare con lui per aiutare l'Italia a riprendersi dalla crisi economica.

Christine Lagarde sembra non avere dubbi, Mario Draghi farà ripartire l’Italia e non vede l’ora di lavorare con lui per dare pieno sostegno al nostro paese.

“L’Italia e l’Europa sono fortunate che Mario Draghi abbia accettato la sfida di aiutare nel porre fine alla crisi economica e sociale dell’Italia, in un momento in cui questa è il paese dell’Eurozona colpito più duramente dalla pandemia”, afferma il presidente della Banca centrale europea (BCE) Lagarde, come riportato da RaiNews.

E non ha dubbi, Christine Lagarde, “che Mario Draghi sarà all’altezza della sfida” dice intervistata dal quotidiano francese Journal Du Dimanche, come riporta RaiNews.

Draghi ha infatti “tutte le qualità che ci vogliono: la competenza, il coraggio e l’umiltà necessarie” e assicura che otterrà “l’aiuto dell’Europa”, confidando che “il 2021 sarà un anno di ripresa”.

Le consultazioni di Mario Draghi

Il professore Mario Draghi, presidente del Consiglio incaricato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha terminato il primo giro di consultazioni per incassare l’appoggio dei partiti ad un suo sempre più probabile governo. Ha infatti ottenuto il sì dei partiti più rappresentativi del Parlamento, sia di destra che di sinistra.

Di Mario Draghi presidente del Consiglio se ne parla a più riprese da almeno 15 anni come abbiamo scritto qui, ma gli eventi della storia lo portano a questo ruolo in piena pandemia e con i partiti politici italiani che non hanno saputo risolvere tra loro le questioni politiche proprio nel momento in cui gli italiani e le italiane ne avrebbero avuto più bisogno.

Un tecnico quindi e non un politico, proverà a risolvere ancora una volta i problemi dell’Italia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала