Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Secondo Vittorio Sgarbi alla fine Salvini dirà sì al governo Draghi

Vittorio Sgarbi - Sputnik Italia, 1920, 06.02.2021
Seguici su
Vittorio Sgarbi si dice convinto che Matteo Salvini dirà di sì al presidente incaricato Mario Draghi, perché le idee dei due sono vicine. A Draghi Sgarbi regala un libro di famiglia.

Vittorio Sgarbi, deputato del partito ‘Noi Con l’Italia’ è convinto del fatto che alla fine Matteo Salvini dirà di sì ad un governo a guida Draghi, perché il presidente incaricato “va nella direzione delle sue stesse posizioni”, ha detto all’Adnkronos.

Quella di Sgarbi è una certezza: “Sono assolutamente convinto che alla fine anche Salvini appoggerà Draghi”.

Il critico d’arte e parlamentare ieri ha partecipato alle consultazioni con il presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi, in rappresentanza del suo gruppo parlamentare.

Sgarbi, inoltre, all’Adnkronos ha rivelato di aver regalato un libro a Draghi, si tratta di un libro di racconti scritto dal padre del critico d’arte, intitolato ‘Lei mi parla ancora’. Il padre di Vittorio Sgarbi aveva scritto questi racconta quando aveva superato i 90 anni di età.

Racconta Sgarbi che del libro ne esiste un film che sarà trasmesso su Sky Cinema, diretto da Pupi Avati.

La giornata politica

Intanto Mario Draghi ha incontrato vari partiti politici, molti dei quali hanno già detto sì in modo quasi incondizionato al suo governo. Tra questi partiti c’è il Partito Democratico di Nicola Zingaretti.

Matteo Salvini non si sbilancia ancora in attesa di incontrare Draghi quest'oggi, mentre Giorgia Meloni al termine delle consultazioni ha riferito del no all’appoggio tuttavia si riserverà di valutare le singole proposte in Parlamento e non esclude di votarle.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала