Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccini, Arcuri: parte martedì in Italia la somministrazione a under 55

© REUTERS / Stefan Wermuth /File PhotoAstraZeneca logo
AstraZeneca logo - Sputnik Italia, 1920, 05.02.2021
Seguici su
In mancanza di imprevisti è programmato per martedì l'inizio della campagna vaccinale agli under 55 con il vaccino AstraZeneca, che sarà inizialmente destinato alle categorie prioritarie.

Le prime dosi di vaccino AstraZeneca, 249mila, arriveranno domani in Italia e lunedì prossimo dovrebbe essere completata la distribuzione nei 293 centri di somministrazione. Da martedì, in mancanza di imprevisti, inizierà la campagna di vaccinazione con il vaccino AstraZeneca che sarà destinato alla popolazione degli under 55. La notizia arriva dal commissario straordinario Arcuri durante una conferenza stampa.

Il commissario ha specificato che al momento questa campagna parallela interesserà le categorie prioritarie che hanno più contatto con il pubblico:

"Continueremo a destinare Pfizer e Moderna per la copertura della popolazione più a rischio, per abbassare la letalità. Astrazeneca avrà un percorso parallelo, andrà somministrato agli under 55: inizieremo con gli insegnanti, le forze dell'ordine, il personale carcerario e i detenuti e il personale che vive nelle comunità" ha dichiarato Arcuri.

Piano vaccinale a pieno rito: "Siamo il primo paese europeo per persone vaccinate"

Secondo quanto affermato da Arcuri, l'Italia è ora il primo paese europeo per numero di persone vaccinate con prima e seconda dose. Questo dimostra un piano vaccinale messo a punto con le regioni e le province che sta viaggiando a pieno ritmo.

© Foto : Agenzia Nova / Marco MinnaIl commissario straordinario Domenico Arcuri
Vaccini, Arcuri: parte martedì in Italia la somministrazione a under 55 - Sputnik Italia, 1920, 05.02.2021
Il commissario straordinario Domenico Arcuri

"I numeri della vaccinazione dimostrano che nonostante i tagli imprevisti, spesso subiti, l'andamento della campagna sta riprendendo a ritmi accettabili e le somministrazioni stanno aumentando costantemente" ha rassicurato Arcuri, aggiungendo che entro marzo potremmo raggiungere i 7 milioni di immuni.

Presentata istanza Ue per produzione vaccino in Italia

"L'Italia insieme a qualche altro grande Paese europeo ha promosso l'istanza in seno alla Commissione per aumentare la produzione di vaccini anche sul nostro territorio. Abbiamo detto 'mettiamo a disposizione le nostre facilities per aumentare la capacità produttiva dei vaccini. Lo abbiamo detto già da due settimane, so che c'è un lavoro istruttorio in sede europea e spero si giunga al termine quanto prima. Aspettiamo si concluda il confronto tra Ue e produttori" ha concluso il commissario in riferimento alla riunione del team risposta Covid tenutasi a Bruxelles.

Secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute, in Italia sono stati verificati 13.189 casi di coronavirus. Il numero di guarigioni registrate sono 15.749 e 476 i morti certificati. Secondo l'ultimo aggiornamento risultano 2.233.982 i vaccinati in Italia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала