Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Stellantis annuncia il pagamento di un bonus di 1.370 euro ai dipendenti italiani

CC0 / Pixabay.com / Portafoglio
Portafoglio - Sputnik Italia, 1920, 05.02.2021
Seguici su
Stellantis ha comunicato oggi alle organizzazioni sindacali i valori del bonus retributivo, che verrà erogato questo mese ai dipendenti italiani del gruppo in relazione agli obiettivi previsti dal Contratto collettivo specifico di lavoro sull'efficienza produttiva.

I dipendenti italiani del gruppo Stellantis riceveranno un bonus retributivo di 1.370 euro il prossimo mese. La comunicazione è arrivata direttamente da Stellantis.

I risultati variano a seconda delle performances, misurate con il sistema Wcm (World Class Manufacturing). Sono confermati i risultati della maggior parte degli stabilimenti produttivi del gruppo, tra i quali Pomigliano e Verrone che ottengono il bonus per il sesto anno consecutivo, a cui si aggiunge quest'anno lo stabilimento Teksid di Carmagnola.

"La media dei premi pagati in Stellantis, pur differenti per livello e per stabilimento, è di circa 1.371 euro, più alta quindi dei circa 1.350 dell'anno scorso e dei circa 1.250 euro di due anni fa. Ciò è particolarmente apprezzabile se si considerano gli enormi problemi causati dalla pandemia e dimostra la grande correttezza del modo in cui si calcolano gli incrementi di efficienza in Stellantis, indipendentemente dai volumi produttivi" comunicano in una nota congiunta Fim, Uilm, Fismic, UglM e AqcfR.
  • Nel complesso, ai dipendenti di Stellantis in Italia verrà erogato in media un premio di poco inferiore al 6% della retribuzione di riferimento, corrispondente a circa 1.370 euro.
  • La politica retributiva, introdotta nel luglio del 2015 e confermata dal rinnovo del 2019, prevede di far partecipare direttamente tutte le persone ai risultati di produttività e qualità del gruppo.

​I fermi produttivi del 2020, causati dall’emergenza coronavirus, non hanno quindi inficiato il premio, anche se naturalmente implicano la riduzione dei ratei di maturazione per i mesi di non lavoro.

Il 18 gennaio il gruppo automobilistico Stellantis, nato dalla fusione tra Fca e Psa, ha fatto il suo esordio alle borse di Milano e Parigi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала