Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nuova funzione Instagram: Sarà possibile recuperare i post eliminati

© AP Photo / Marcio Jose SanchezA journalist makes a video of the Instagram logo using the new video feature at Facebook headquarters in Menlo Park, Calif., Thursday, June 20, 2013
A journalist makes a video of the Instagram logo using the new video feature at Facebook headquarters in Menlo Park, Calif., Thursday, June 20, 2013 - Sputnik Italia, 1920, 03.02.2021
Seguici su
Questa nuova funzionalità era attesa da tempo dai fruitori dell’app

D'ora in poi i contenuti eliminati degli account Instagram verranno spostati in una nuova cartella chiamata ‘Eliminati di recente’ per essere conservati per un breve periodo. Da lì potranno essere ripristinati o eliminati definitivamente, richiedendo la verifica dell’identità dell’utente.

“Fondamentalmente è il tuo caro vecchio amico ‘Cestino’, ma con un lucchetto”, scrive la giornalista australiana specializzata in tecnologia Amanda Yeo, sul portale Mashable.

Questa nuova funzione permetterà di conservare in una cartella, simile appunto a quella chiamata ‘Cestino’ sul classico Windows, tutti i file caricati dall’utente, anche se questi ha deciso di rimuoverli o se sono stati cancellati inavvertitamente. Per 30 giorni il materiale verrà conservato dall’applicazione, poi verrà rimosso automaticamente e definitivamente. In questo lasso di tempo l’utente avrà modo di ritornare sui suoi passi e riattivare i file scartati, o recuperare il materiale cancellato magari per errore.

Icone dei social media - Sputnik Italia, 1920, 27.01.2021
Social ai minori, Garante Privacy apre un fascicolo su Facebook e Instagram
Come accedere ai contenuti eliminati?

Per accedere ai contenuti eliminati sarà sufficiente entrare nel menu ‘Impostazioni’ dell’app Instagram, selezionare poi ‘Account’, e infine ‘Eliminati di recente’ e lì scegliere cosa fare dei contenuti cestinati, se riattivarli o eliminarli definitivamente senza attendere la scadenza dei 30 giorni.

Questa nuova funzionalità era attesa da tempo dai fruitori dell’app – molti si erano lamentati del fatto che i post cancellati andavano perduti irrimediabilmente e vi erano stati casi di hacking molto gravi in cui i contenuti sparivano senza modo di recuperarli.

Questa funzione sarà molto utile contro gli hackeraggi, commentano gli esperti, proprio perché non permetterà cancellazioni definitive immediate, e darà il tempo necessario agli utenti per ripristinare o confermare di voler cancellare determinati contenuti ma solo previa verifica della loro identità.

Ogni decisione di cancellazione definitiva o di ripristino, dovrà infatti essere confermata dall’utente inserendo la propria password, una difficoltà in più per gli hacker.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала