Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trovano il rettile più piccolo e con il pene più grande del pianeta - Foto

CC BY-SA 4.0 / Frank Glaw / Brookesia nana
Brookesia nana - Sputnik Italia, 1920, 01.02.2021
Seguici su
Gli scienziati della collezione zoologica statale di Monaco hanno scoperto in Madagascar il più piccolo rettile del pianeta finora conosciuto. È una nuova specie di camaleonte che sta sulla punta del dito.

I ricercatori hanno rilevato un maschio e una femmina di colore marrone chiaro nella foresta pluviale dell'isola. Le caratteristiche dei rettili indicano che appartengono a una nuova specie del genere Brookesia, battezzata Brookesia nana.

​La lunghezza del viso del maschio è di soli 13,5 millimetri. Il corpo delle femmine di questa specie è invece molto più grande, circa 19,2 millimetri. Trattandosi di una specie sconosciuta, gli scienziati hanno dovuto studiarne i genitali per assicurarsi che fossero esemplari adulti.

Hanno così determinato che il maschio aveva un emipene completamente formato, mentre con l'aiuto di una TAC hanno visto che la femmina aveva diverse uova nella cavità del suo corpo.

Gli scienziati sono stati sorpresi anche dalle grandi dimensioni dei genitali maschili di Brookesia nana, la cui lunghezza è di 2,5 millimetri, circa il 18,5% della lunghezza totale del corpo. Secondo i ricercatori è molto probabile che, essendo molto più piccolo, il maschio debba avere genitali più grandi per abbinarli a quelli della femmina durante la copulazione.

​​Brookesia abita quelle aree del Madagascar in cui le foreste vengono abbattute e bruciate dagli esseri umani. Pertanto gli scienziati che hanno scoperto il rettile hanno suggerito di assegnargli lo status di specie sull'orlo della completa estinzione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала