Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Tikhanovskaya ringrazia il presidente lituano per averla nominata per il premio Nobel per la pace

© Sputnik . Илья Питалев / Vai alla galleria fotograficaSvetlana Tikhanovskaya
Svetlana Tikhanovskaya - Sputnik Italia
Seguici su
La stessa candidatura era stata perorata in precedenza dall'ex presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk.

L'oppositrice bielorussa ed ex candidata alla presidenza Svetlana Tikhanovskaya domenica ha espresso la sua gratitudine al presidente lituano Gitanas Nauseda per averla nominata per il premio Nobel per la pace di quest'anno, definendo la mossa "una grande espressione di solidarietà con la Bielorussia".

Proprio durante la sua visita a Vilnius la Tikhanovskaya aveva incontrato il presidente francese Emmanuel Macron.

"Momento incredibile! Grazie al presidente Nauseda per aver nominato me e tutti i cittadini della Bielorussia per il Premio Nobel per la Pace. È una grande espressione di solidarietà con la Bielorussia e il riconoscimento della nostra pacifica lotta per la libertà che dallo scorso agosto ha ispirato il mondo intero", ha scritto su Twitter la Tikhanovskaya.

In precedenza anche l'ex presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk aveva proposto di nominarla per il prestigioso riconoscimento insieme a suo marito Sergey.

La Bielorussia è entrata in una prolungata crisi politica dopo le elezioni presidenziali del 9 agosto, vinte da Alexander Lukashenko. L'opposizione non ha riconosciuto i risultati, sostenendo che Svetlana Tikhanovskaya fosse il loro vero vincitore. I paesi occidentali si sono anche rifiutati di riconoscere la vittoria di Lukashenko e hanno inflitto sanzioni a dozzine di funzionari bielorussi per presunti brogli elettorali e repressione dell'opposizione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала