Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

UEFA conferma il campionato europeo di calcio in 12 città, decisione su spettatori ad aprile

© REUTERS / Alkis KonstantinidisAleksander Ceferin, presidente dell'UEFA
Aleksander Ceferin, presidente dell'UEFA - Sputnik Italia
Seguici su
La Union of European Football Associations (UEFA) conferma la decisione sulla disputa del Campionato europeo di calcio in 12 città in conformità con il piano originale.

La UEFA ha ribadito in una nota che EURO 2020 si terrà in 12 città. La massima organizzazione europea del calcio fa notare che a causa della situazione con la pandemia del coronavirus in rapida evoluzione, il termine per la decisione sull'ammissione degli spettatori agli stadi è stato posticipato all'inizio di aprile.

Tutte le parti riconoscono la necessità di flessibilità nelle decisioni da prendere nell'organizzazione del torneo al fine di riflettere sulle diverse sfide e circostanze in cui si trovano le città.

"La UEFA intende far svolgere UEFA EURO 2020 in 12 città, come inizialmente previsto. L'EURO è la competizione del calcio di punta per squadre nazionali in Europa ed è una fonte vitale di finanziamento per il calcio di base e per lo sviluppo più ampio del calcio", ha dichiarato il presidente della UEFA Aleksander Ceferin.

Euro 2021

Il Campionato europeo di calcio 2020 si sarebbe dovuto tenere dal 12 giugno al 12 luglio dello scorso anno, ma è stato rinviato al 2021. Il torneo si terrà in 12 città europee, tra cui Roma, che nel formato originale doveva ospitare la partita inaugurale, tre gare della fase a gironi, ed un quarto di finale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала