Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Plitidepsina, trovato un nuovo farmaco potenzialmente in grado di curare il covid

© Sputnik . Mikhail Kireev / Vai alla galleria fotograficaUno scienziato al lavoro
Uno scienziato al lavoro - Sputnik Italia
Seguici su
Il farmaco Plitidepsina dell'azienda farmaceutica spagnola PharmaMar negli studi preclinici ha dimostrato efficacia nel contrastare il virus SARS-CoV-2.

Gli studi sono stati condotti sia in vitro che con il test sugli animali. La somministrazione del farmaco ai topi ha mostrato un rallentamento di replicazione del virus nei polmoni. Gli scienziati hanno suggerito di effettuare studi clinici più ampi sull'uso della Plitidepsina per il trattamento del COVID-19.

L'esito delle sperimentazioni è stato pubblicato dalla rivista scientifica Science.

"I nostri risultati indicano che la Plitidepsina è un promettente candidato terapeutico per il trattamento del COVID-19", affermano gli scienziati.

PharmaMar ha affermato che la pubblicazione sulla rivista scientifica è stata preparata in collaborazione con l'ospedale Mount Sinai (New York), l'Università della California (San Francisco) e l'Istituto Pasteur (Parigi).

Inizialmente la Plitidepsina è stata sviluppata per il trattamento dei tumori maligni, il farmaco ha superato le sperimentazioni cliniche ed è stato approvato in Australia per il trattamento del mieloma multiplo.

A novembre PharmaMar aveva annunciato risultati positivi degli studi della Plitidepsina su pazienti ricoverati in ospedale.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала