Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Oblò panoramici e sedute modulabili: ecco come saranno gli aerei del futuro

CC0 / Derchemiker / Nella cabina di un aereo
Nella cabina di un aereo - Sputnik Italia
Seguici su
Il progetto sviluppato da Leonardo, Delta Interior Design e Studio Volpi ridisegnerà le cabine degli aerei di linea per aumentare la sicurezza e la sostenibilità e per offrire ai passeggeri un esperienza di volo all'insegna del comfort e dell'innovazione.

Cappelliere orizzontali, sedute modulabili, fessure sotto i sedili per riporre i bagagli. È così che nel prossimo futuro ci accoglieranno le cabine degli aeromobili europei per assicurare ai passeggeri maggiore confort, ma anche più sicurezza.

Il progetto per ridisegnare l’esperienza di volo si chiama Ratios. È stato lanciato il primo marzo del 2019 ed è finanziato con circa 550 milioni di euro dal programma europeo Horizon 2020 per la ricerca e l’innovazione e CleanSky 2.

A formare il consorzio che si occuperà di cambiare aspetto all’interno delle fusoliere sono tre imprese italiane. La Delta Interior, che coordina il progetto, Studio Volpi e Leonardo che si occupa, fra l’altro, di verificare che tutte le tecnologie innovative sviluppate siano applicabili ed in linea con i risultati attesi.

L’obiettivo del progetto è di raggiungere entro il 2035 un maggiore livello di comfort e servizi tale da permettere ai passeggeri che viaggiano in economy di usufruire della stessa esperienza di volo di cui possono godere oggi soltanto i viaggiatori che comprano un biglietto in premium-class sul lungo raggio.

Un video realizzato dai progettisti mostra quale potrebbe essere tra 15 anni circa l’aspetto della cabina di un comune aereo passeggeri.

I classici oblò saranno sostituiti da finestrini panoramici sui quali saranno proiettate le informazioni sul volo, le cappelliere diventeranno orizzontali per permettere ai viaggiatori di poter disporre più liberamente dei propri effetti personali, mentre i trolley potrebbero finire in una fessura sotto il sedile.

Una sorta di stiva personale, nella quale inserire il proprio bagaglio a mano senza occupare spazio. Le sedute modulabili prevedono braccioli a scomparsa che si adattano alle diverse esigenze, mentre il retro della fila di fronte a noi si trasformerà in uno schermo per poter visualizzare informazioni e programmi di intrattenimento offerti dalla compagnia. La connettività sarà completamente rivoluzionata.

E a bordo, come anticipa Askanews, potrebbero arrivare anche distributori di cibo e bevande a disposizione dei passeggeri. Le toilette auto-igienizzanti diventano a scomparsa e si attivano automaticamente attraverso dei sensori per garantire igiene e maggiore spazio.

Una serie di soluzioni che non solo migliorano l’esperienza dei passeggeri ma anche di chi lavora in cabina.

Non solo. La razionalizzazione degli spazi aiuta a ridurre il peso dell’aeromobile e ad aumentare la sostenibilità ambientale grazie all’uso di nuove tecnologie e materiali innovativi, compresi quelli ignifughi e autopulenti, che permettono di tagliare sui costi per le sanificazioni.

Il tutto, all’insegna di una maggiore sicurezza per viaggiatori ed equipaggio.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала