Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giuseppe Conte incontra le parti sociali sul Recovery plan, si parte dai sindacati

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 IT / Filippo AttiliRoma, 17/01/2020 - Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il ministro dell'economia e delle finanze, Roberto Gualtieri, in riunione con i sindacati a Palazzo Chigi.
Roma, 17/01/2020 - Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il ministro dell'economia e delle finanze, Roberto Gualtieri, in riunione con i sindacati a Palazzo Chigi. - Sputnik Italia
Seguici su
Giuseppe Conte incontra, a distanza, le parti sociali in rappresentanza dei lavoratori. Partecipano alla riunione anche i ministri dello sviluppo economico e dei trasporti, e in collegamento quello dell'economia e del lavoro.

“È in corso a Palazzo Chigi un incontro tra il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e i sindacati sul Recovery Plan”, lo scrive in una breve nota il Governo.

“Alla riunione partecipano in presenza il Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, e la Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli e in videocollegamento il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, la Ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo e il Ministro per il Sud e la coesione territoriale, Giuseppe Provenzano”.

Per quanto riguarda “le parti sociali sono collegati il Segretario generale della CGIL, Maurizio Landini, il Segretario generale della CISL, Annamaria Furlan, e il Segretario generale della UIL, Pierpaolo Bombardieri”.

Come annunciato questo è “il primo di una serie di incontri con parti sociali, categorie produttive e Regioni sul Recovery Plan” per meglio dettagliare il piano che dovrà poi essere approvato dal Parlamento nella sua forma definitiva e inviato alla Commissione Europea per il suo accoglimento.

Secondo l’agenzia Ansa, Conte avrebbe espresso il suo piacere nell’incontrare i sindacati, anche se a distanza: “Vi vedo con gran piacere”.

“Grazie per il contributo che avete dato al paesi in questi mesi difficili rinunciando anche alle vostre legittime rivendicazioni”, ha detto il presidente del Consiglio ai segretari dei principali sindacati italiani.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала