Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Palermo: bambina finisce in coma per filmare challenge su TikTok

CC0 / Unsplash / Logo di Tik Tok
Logo di Tik Tok  - Sputnik Italia
Seguici su
Una bambina di 10 anni a Palermo è finita in ospedale in coma nel tentativo di emulare la black out challenge su TIkTok.

La bambina si sarebbe legata una cintura attorno alla gola per registrare e poi pubblicare un video sul social TikTok per la cosiddetta black out challenge, che prevede un soffocamento estremo. Questa infatti prevede di stringere una cintura attorno al collo e resistere il più possibile.

Il tentativo tuttavia ha portato al ricovero della bambina in condizioni gravissime nel reparto di Rianimazione dell'ospedale "Di Cristina" di Palermo. È stato sequestrato il cellulare dove ci sono le ultime immagini della black out challenge.

La bambina è stata trovata priva dai sensi dai genitori nel bagno con intorno al collo la cintura di un accappatoio. Il cuore si era fermato a causa di un'asfissia prolungata per poi riprendere a battere dopo le manovre del personale sanitario.

La situazione, come già detto, è gravissima in quanto, dopo l'esecuzione di un elettroencefalogramma e altri esami, non sembrano esserci risultati incoraggianti.

Ora è in corso un'indagine sulla vicenda da parte delle forze dell'ordine e della magistratura.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала