Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Merkel: offerto sostegno a Putin per approvazione di Sputnik V da parte regolatore UE

© Sputnik . Sergey GuneevIl presidente russo Vladimir Putin e la cancelliera tedesca Angela Merkel l'11 gennaio 2020
Il presidente russo Vladimir Putin e la cancelliera tedesca Angela Merkel l'11 gennaio 2020 - Sputnik Italia
Seguici su
La cancelliera tedesca Angela Merkel ha detto di aver offerto al presidente russo Vladimir Putin il sostegno del regolatore tedesco nell'approvazione del vaccino russo Sputnik V da parte dall'Agenzia europea per i medicinali (Ema).

"La Russia ha ora presentato domanda all'Ema. E ho suggerito che il nostro Istituto Paul Ehrlich potrebbe sostenere la Russia in questa procedura all'Ema", ha detto la cancelliera, rispondendo alle domande in una conferenza stampa.

Alla Merkel è stato chiesto il contenuto della sua conversazione con Putin all'inizio di gennaio, in particolare, sull'interesse per il vaccino russo contro il coronavirus Sputnik V. Ha notato che si tratta, in particolare, del supporto nella preparazione della documentazione.

"Penso che questa sia una cosa buona", ha detto la Merkel.

In precedenza, l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha confermato a Sputnik che sono in corso nuove consultazioni con lo sviluppatore del vaccino russo anti-Covid. L'Ema preparerà un rapporto scientifico sul vaccino Sputnik V, dopodiché la parte russa sarà in grado di preparare la domanda per l'autorizzazione del suo vaccino sul mercato europeo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала