Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Spagna, migranti all'assalto: in 150 migranti tentano di scavalcare il muro per entrare a Melilla

© REUTERS / Jesus Blasco de AvellanedaMigranti africani tentano di attavarsare il confine tra Marocco e Spagna a Melilla
Migranti africani tentano di attavarsare il confine tra Marocco e Spagna a Melilla - Sputnik Italia
Seguici su
Circa 150 migranti clandestini hanno tentato di entrare a Melilla, la città autonoma spagnola situata sulla costa mediterranea dell'Africa. Lo riferisce oggi l'agenzia Europe Press.

Il tentativo di attraversare la frontiera si è verificato nella mattinata di oggi. L'agenzia, citando un portavoce della delegazione del governo, riporta che, nonostante l'intervento delle forze dell'ordine di Spagna e Marocco, 87 migranti sono riusciti a superare la barriera e sono entrati in territorio spagnolo.

Il portavoce ha precisato che l'intero gruppo che aveva intenzione di attraversare la frontiera contava circa 150 persone. Dei 87 migranti che si sono introdotti nel territorio spagnolo, 78 sono stati trasferiti nel Centro di soggiorno temporaneo per immigrati (CETI) mentre gli altri sono stati ricoverati in ospedale dopo aver ricevuto lesioni.

La Spagna possiede due enclavi nell'Africa settentrionale, al confine con il Marocco, Ceuta e Melilla. In quest'area, per prevenire l'intromissione di clandestini è stata eretta una barriera di 6 metri d'altezza, sorvegliata da un lato dalle forze dell'ordine marocchine e dall'altro dalla Guardia Civil spagnola.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала