Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid-19, World Economic Forum: "Ignorate le pandemie per 15 anni"

© AP Photo / Markus SchreiberLogo of the World Economic Forum in Davos
Logo of the World Economic Forum in Davos - Sputnik Italia
Seguici su
Nel documento che sarà presentato oggi, il WEF ha lanciato il monito alla comunità internazionale, che per troppi anni ha trascurato la minaccia di possibile pandemie.

L'aver ignorato per oltre 15 anni i pericoli delle pandemie ha portato alle conseguenze visibili agli occhi di tutti in questo periodo di crisi dovuto alla diffusione del Covid-19.

A scriverlo è il World Economic Forum nel suo Global Risk Report, un documento che verrà presentato oggi in vista del summit Davos Agenda in videoconferenza la prossima settimana:

"Per 15 anni il World Forum ha avvertito il mondo sui pericoli delle pandemie. Nel 2020, abbiamo visto che cosa significa farsi cogliere impreparati e ignorare i rischi di lungo termine", si legge nel testo.

Il WEF ha quindi sottolineato come la pandemia "non solo si è presa milioni di vite, ma ha anche ampliato disparità già esistenti da molto tempo in termini di accesso alla sanità, economiche e digitali", si legge ancora.

L'organizzazione ha inoltre rilevato che i dati più recenti "indicano che l'impatto immediato del Covid-19 sulla disparità e frammentazione sociale nei prossimi 3-5 anni minaccerà l'economia, e nei prossimi 5-10 anni la stabilità geopolitica" e che ad essere colpiti maggiormente dalla crisi saranno le giovani generazioni.

Il World Economic Forum

Il Forum economico mondiale è una fondazione senza fini di lucro con sede a Cologny, vicino a Ginevra, in Svizzera, nata nel 1971 per iniziativa dell'economista ed accademico Klaus Schwab.

La fondazione organizza ogni inverno, presso la cittadina sciistica di Davos in Svizzera, un incontro tra esponenti di primo piano della politica e dell'economia internazionale con intellettuali e giornalisti selezionati, per discutere delle questioni più urgenti che il mondo si trova ad affrontare, anche in materia di salute e di ambiente.

Oltre a questo celebre incontro annuale, il Forum economico mondiale organizza ogni anno un meeting in Cina e negli Emirati Arabi Uniti e diversi incontri a livello regionale. 

L'edizione 2021 si terrà dal 25 al 29 gennaio in formato virtuale, e vedrà la partecipazione di diversi leader mondiali tra cui il presidente francese Emmanuel Macron, la cancelliera tedesca Merkel e il capo di stato cinese Xi Jinping.

L'agenda del forum, denominata "Un anno cruciale per ricostruire la fiducia", prevede delle discussioni su temi quali la crisi sanitaria, i programmi di vaccinazione, la creazione di nuovi posti di lavoro e il cambiamento climatico.

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала