Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Per il Financial Times piani della Ue per ridurre il "dominio del dollaro" dopo Trump

© Sputnik . Mihail KutuzovDollari ed euro
Dollari ed euro - Sputnik Italia
Seguici su
L'Unione Europea intende contrastare il "predominio del dollaro" sui mercati mondiali, scrive il Financial Times, con riferimento a fonti nella Commissione Europea.

"I mercati finanziari mondiali dipendono troppo dal dollaro", si afferma in uno dei documenti esaminati dai giornalisti.

Secondo gli autori dell'articolo, la questione della dipendenza dal dollaro dovrebbe essere affrontata poco prima dell'insediamento del presidente eletto americano Joe Biden. Uno dei progetti chiave dovrebbe essere approvato il 19 gennaio.

È stato riferito che il documento è legato al superamento delle difficoltà sull'esempio di quelle che l'UE ha dovuto affrontare dopo il ripristino delle sanzioni contro l'Iran da parte di Donald Trump. L'iniziativa parla anche della necessità di proteggere i Paesi dalle "conseguenze dell'uso illegale extraterritoriale" delle sanzioni.

"Gli anni della presidenza Trump hanno rivelato le nostre vulnerabilità, dobbiamo eliminarle <...>. E' in gioco il posto dell'Unione Europea nel mondo, relativamente alla capacità di avere una forza economica e finanziaria sufficiente", il Financial Times riporta le parole di un rappresentante della Commissione Europea.

Tra le altre cose, come notato nell'articolo, l'UE ha indicato la necessità di trovare modi per rafforzare il ruolo dell'euro in ambito internazionale, in particolare mediante le lezioni apprese a seguito della pandemia di coronavirus.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала