Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid-19, sono oltre 1,1 milioni i vaccinati in Italia

© Foto : Ministero della SaluteI primi operatori sanitari vaccinati allo Spallanzani
I primi operatori sanitari vaccinati allo Spallanzani - Sputnik Italia
Seguici su
Una cifra che vale il primato nell'Unione europea, ma che potrebbe essere messa a rischio dalle recenti comunicazioni da parte di Pfizer su una probabile riduzione delle dosi destinate all'Italia.

E' salita a 1.113.111 la cifra delle dosi di vaccino anti-Covid finora somministrate in Italia, stando agli ultimi dati aggiornati forniti dalla Presidenza del Consiglio in collaborazione con il Ministero della Salute.

Nel complesso, sono 825.742 gli operatori sanitari e sociosanitari vaccinati, ai quali vanno ad aggiungersi 109.879 persone non facenti parte del personale sanitario e altri 99.985 ospiti delle strutture residenziali.

A far registrare la percentuale più alta di vaccini inoculati, confermando così l'ottima tendenza delle prime due settimane è la Campania, con il 93,3%.

In coda, fa male la Calabria, che risulta invece essere l'unica Regione ad aver somministrato meno della metà delle dosi finora consegnate, pari al 47,3%.

Pfizer riduce le dosi destinate all'Italia

Nonostante gli ottimi risultati della campagna vaccinale iniziata il 27 dicembre scorso, che la hanno portata al primo posto in Ue per numero di vaccinati, l'Italia rischia, così come molte altri nazioni in Europa, di dover far fronte ad una carenza di dosi del vaccino Pfizer-BioNTech a causa della decisione unilaterale da parte dell'azienda di ridurre del 29% la quota di fiale destinate al Belpaese.

Il Commissario all'emergenza Domenico Arcuri  ha reso noto di aver contattato la casa farmaceutica, alla quale ha indicato "le possibili conseguenze di una riduzione delle forniture", chiedendo "l’immediato ripristino delle quantità da distribuire nel nostro Paese" e "riservandosi, in assenza di risposte, ogni eventuale azione conseguente in tutte le sedi".

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала