Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

OMS pronta ad accelerare la certificazione internazionale del vaccino russo Sputnik V

© Sputnik . Abzal Kaliev / Vai alla galleria fotograficaLa vacuna rusa contra coronavirus Sputnik V
La vacuna rusa contra coronavirus Sputnik V - Sputnik Italia
Seguici su
La certificazione internazionale del vaccino russo contro il coronavirus, Sputnik V, è in fase di approvazione dell'OMS e l'organizzazione è pronta ad accelerare questo processo. Lo ha dichiarato Oleg Benes, funzionario tecnico per l'immunizzazione presso l'Ufficio regionale dell'OMS per l'Europa in un briefing con i media in lingua russa.
"Diversi vaccini, tra cui lo Sputnik V, sono attualmente in fase di valutazione e presentazione dei dati... L'OMS non vede l'ora di collaborare e fornire l'assistenza necessaria per accelerare questi processi", ha detto Benes.

A dicembre la rappresentante dell'OMS in Russia Melita Vujnovic ha affermato che i produttori del vaccino avevano presentato una richiesta di certificazione alla sede dell'istituzione.

Sputnik V è stato registrato dal Ministero della Salute russo l'11 agosto 2020. Oltre che dalla Russia, è stato registrato da Algeria, Argentina, Bielorussia, Bolivia, Palestina, Serbia e Venezuela.

Il vaccino è nella terza fase degli studi clinici in Russia, Bielorussia, Egitto, India, Emirati Arabi Uniti e Venezuela.

Il regime di dosaggio del vaccino è di due dosi per paziente ad almeno 21 giorni di distanza.

I risultati clinici intermedi degli studi di fase avanzata a metà dicembre hanno stabilito la sua efficacia al 91,4% e al 100% in presenza di casi gravi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала