Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siccità in Turchia, Erdogan chiede ai cittadini a dimezzare il consumo d'acqua

© Sputnik . Aleksei Filippov  / Vai alla galleria fotograficaRecep Tayyip Erdogan
Recep Tayyip Erdogan - Sputnik Italia
Seguici su
Recep Tayyip Erdogan ha chiesto ai cittadini turchi di contingentare il consumo di acqua potabile: le pioggie sono sotto le medie stagionali e la scarsità di riserve idriche inizia a preoccupare.

Il presidente turco ha dichiarato che il Paese affronta una grave mancanza di risorse idriche a causa del prolungato periodo di siccità e ha invitato i cittadini a risparmiare acqua.

"Nel nostro Paese abbiamo conosciuto periodi di siccità e periodi in cui ha piovuto a dirotto. Ora stiamo vivendo uno dei periodi più secchi. Alcuni dei nostri serbatoi sono completamente esauriti. Tutti noi dobbiamo prendere le misure prima della minaccia della siccità: dal consumo nelle famiglie alle esigenze agricole", ha affermato Erdogan di fronte ai giornalisti.

A suo avviso, è necessario ridurre il consumo di acqua fino al 50%.

"Credo che riusciremo a superare il problema. Stiamo lavorando sulle infrastrutture: in particolare, quelle per l'uso di fonti sotterranee", ha aggiunto il presidente turco.

A novembre la Coldiretti ha lanciato allerta sul maltempo nelle regioni meridionali italiane, arrivato dopo un periodo di siccità, che ha fatto salire il conto dei danni all’agricoltura.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала