Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Filomena piega la Spagna, a causa della neve bloccate oltre 160 autostrade

© REUTERS / SUSANA VERATraffico bloccato causa nevicate a Madrid
Traffico bloccato causa nevicate a Madrid - Sputnik Italia
Seguici su
La situazione in Spagna rimane complicata per via delle conseguenze della tempesta Filomena: 165 autostrade del paese sono completamente bloccate, da venerdì i conducenti dei camion sono costretti ad aspettare l'autorizzazione per proseguire il viaggio, centinaia di auto sono abbandonate sulle autostrade adiacenti a Madrid.

In totale, il traffico in Spagna rimane complicato su oltre 700 vie e autostrade. Il traffico su 165 autostrade è completamente bloccato mentre su 400 è consentito solo con le catene, ha riferito il ministero degli Interni.

In precedenza le autorità avevano annunciato che "quando le condizioni meteorologiche lo permetteranno", la Guardia Civil organizzerà convogli per riprendere la circolazione dei camion, vietata da venerdì in alcune regioni della Spagna, compresa la comunità di Madrid.

La ripresa graduale della circolazione dei camion in diverse regioni, inclusa Valencia, è stata avviata sabato mattina.

Il municipio di Madrid ha esortato i proprietari costretti ad abbandonare le loro auto sulla tangenziale M-30 e altre strade adiacenti, a non tentare di muoverle, poiché non tutte le strade di accesso sono state liberate. Al momento ci sono 700 auto abbandonate su questa strada. Le autorità promettono di evacuarle in parcheggi specializzati. A causa della nevicata, circa 500 persone che non possono uscire sono state costrette a trascorrere un'altra notte in vari centri sportivi di Madrid.

Sono stati avviati i lavori di pulizia della neve sulle strade centrali di Madrid, dove sabato il traffico è stato completamente paralizzato.

La neve che creava ostacoli per l'accesso agli ospedali è stata pulita. Il ministero della Difesa ha riferito che i militari sono stati coinvolti nel ricovero di pazienti che necessitano urgentemente di cure mediche.

La protezione civile invita i residenti di Madrid a liberare dalla neve gli spazi davanti le loro case e dei garage per evitare che la neve si trasformi in ghiaccio.

Neve a Madrid - Sputnik Italia
Spagna, Madrid in ginocchio per la più forte nevicata degli ultimi 50 anni - Video
Tutti gli eventi culturali e sportivi nella capitale sono stati cancellati, risultano sospese la circolazione degli autobus e la raccolta dei rifiuti, i treni da e per Madrid sono sospesi, i parchi sono stati chiusi e le attività scolastiche di lunedì e martedì sono state cancellate.

Due piste sono state pulite all'aeroporto Barajas di Madrid, ma non si sa ancora quando quest'ultimo riprenderà a lavorare. All'aeroporto stesso hanno trascorso la notte circa 600 persone, che non volevano andare in hotel, ma preferivano aspettare notizie nei terminal.

Sabato, secondo il Ministero dei Trasporti, sono stati utilizzati un terzo dei reagenti (221mila tonnellate), utilizzati durante l'intero ultimo anno, ed oltre 1300 mezzi di sgombero neve.

Le nevicate a Madrid si sono fermate, il fronte si è spostato e sono in corso abbondanti nevicate in Catalogna, Aragona, Valencia, altre regioni centrali del Paese, nel sud della Spagna e nelle Baleari. Secondo i meteorologi, nei prossimi giorni in Spagna è attesa aria più umida che porterà forti piogge.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала