Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Forte terremoto di magnitudo 6.0 colpisce l'isola di Vanuato

Seguici su
L'isola dell'Oceano Pacifico si trova nella parte sudorientale del cosiddetto "anello di fuoco" ed è una delle zone più soggette a fenomeni sismici e vulcanici del pianeta.

Una forte sisma ha colpito l'isola di Vanuatu, nell'oceano Pacifico, questa domenica alle 17.48 ora locale (7.48 ore italiane). Secondo quanto riferisce il United States Geological Survey (USGS) la scossa è stata localizzata a 49 km a est di Lakatoro, Vanuatu e 194 chilometri a nord-ovest della capitale dell'isola Port Vila, con epicentro in mare. 

Il terremoto si è prodotto ad una profondità di 160 chilometri con un'intensità pari a 6.0 gradi della scala Richter. 

Finora le autorità non hanno rilasciato l'allarme tsunami e non sono stati inoltre segnalati danni o vittime causati dalla scossa.

Situato a sud-est del cosiddetto anello di fuoco, un cintura vulcanica che avvolge l'intera area del pacifico, dall'Oceania alla costa orientale dell'America Latina, procovando eruzioni, terremoti e potenzialmente tsunami, Vanuatu è considerato il paese più esposto ai pericoli naturali del mondo secondo l'indice di rischio mondiale dell'Università di Nazioni Unite per l'ambiente e la sicurezza umana.

Vanuato si trova accanto a due vulcani sottomarini, pertanto è spesso interessato da eventi tellurici. Il sisma di questo mercoledì non ha arrecato danni a persone o cose e non è stata emessa alcuna allerta tsunami. 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала