Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Membro del Congresso USA risulta positivo al COVID-19 dopo dose vaccino Pfizer

© REUTERS / Liam McBurneyVaccino Pfizer BioNTech
Vaccino Pfizer BioNTech - Sputnik Italia
Seguici su
Kevin Brady, un membro repubblicano della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti, ha dichiarato mercoledì di essere risultato positivo al COVID-19 poco prima di ricevere la seconda dose del vaccino contro il coronavirus sviluppato da Pfizer-BioNTech.

"Oggi l'Office of House Physician mi ha informato che sono risultato positivo al Covid 19 e sono stato messo in quarantena. Come raccomandato, ho ricevuto una prima dose del vaccino Pfizer il 18 dicembre e recentemente sono risultato negativo al Covid il giorno di Capodanno", ha detto il membro del Congresso su Twitter.

​Il regime del vaccino è di due dosi per paziente a 21 giorni di distanza.

Attualmente ci sono due vaccini contro il coronavirus con l'autorizzazione all'uso di emergenza negli Stati Uniti, quello Pfizer e quello sviluppato dalla società farmaceutica americana Moderna, il cui regime di dosaggio è in due dosi da iniettare a un mese di distanza.

Domenica, Moncef Slaoui, lo scienziato a capo della task force di risposta all'emergenza Covid degli Stati Uniti, ha affermato che il governo ha pensato di dimezzare le dosi per alcune persone nel tentativo di accelerare il processo di vaccinazione. Martedì, la Food and Drug Administration statunitense ha raccomandato di non ridurre il dosaggio.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала