Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Grillo evoca Cicerone per lanciare messaggio a Renzi: non abusare della nostra pazienza

© AFP 2021 / Andreas SolaroIl leader del Movemento 5 stelle Beppe Grillo
Il leader del Movemento 5 stelle Beppe Grillo - Sputnik Italia
Seguici su
Beppe Grillo usa un discorso del Console Cicerone pronunciato nell'Antica Roma per mandare un messaggio molto chiaro a Matteo Renzi che ha preso in ostaggio la maggioranza di governo.

L’elevato Beppe Grillo scende nel dibattito che vede impegnata la maggioranza oramai da fine novembre, su una crisi di governo sbandierata da Matteo Renzi. Ma Grillo, fondatore del Movimento Cinque Stelle, sembra essersi un po’ scocciato e al fondatore di Italia Viva gli manda un messaggio rievocando il Console Cicerone nella Roma dell’8 novembre del 63 a.c e come al solito lo fa dal suo blog.

“Quo usque tandem (fino a che punto) approfitterai della nostra pazienza? Per quanto tempo ancora la tua pazzia si farà beffe di noi? A che limiti si spingerà la tua temerarietà che ha rotto i freni? Non ti hanno turbato l’espressione e il volto dei presenti? Non ti accorgi che il tuo piano è stato scoperto? Non vedi che tutti sono a conoscenza della tua congiura, o ti illudi che qualcuno di noi la ignori?”

E il discorso di Cicerone, che era rivolto a Lucio Sergio Catilina, Grillo lo adatta alla situazione attuale e fa vestire a Matteo Renzi i panni di Lucio Sergio Catilina.

“Noi dovremo continuare a sopportarti, smanioso di potere e di distruggere il mondo intero?”

La domanda che il lettore si porrà è chi veste i panni di Cicerone, ma la risposta è ovvia, è lo stesso elevato a sostituirsi al Console dell’Antica Roma.

“Nulla di quanto fai, ordisci, mediti, sfugge alle mie orecchie e ai miei occhi, tanto meno alla mia mente e capirai subito che sono più risoluto io nel vegliare sulla sicurezza dello Stato che tu sulla sua rovina.”

Tutti contro Renzi

Oggi non c'è solo Grillo contro Renzi, ma anche Massimo D'Alema ha rilasciato un intervista per dire che non è possibile che si dia spazio al politico più impopolare del momento per spodestare il politico più popolare.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала