Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Carceri, detenuto rientra con 17 ovuli di droga nell’intestino dopo permesso premio

© Sputnik . Vladimir Pesnya / Vai alla galleria fotograficaCarcere
Carcere - Sputnik Italia
Seguici su
Hanno organizzato un droga party in carcere per il festeggiare il giorno della befana, ma sono stati scoperti dagli agenti. Uno dei carcerati aveva 17 ovuli di droga nello stomaco.

Dopo il permesso premio ricevuto, un detenuto ha pensato bene di rientrare con 17 ovuli di cocaina nell’intestino, ma ora è ricoverato in terapia intensiva dove rischia la vita.

Il fatto è accaduto nella casa circondariale di Bellizzi Irpino in provincia di Avellino.

La notizia, riporta l’Huffingtonpost, è stata data dai sindacati della Polizia Penitenziaria Vincenzo Palmieri e Luigi Castaldo.

I sindacalisti dell’Osapp fanno presente che si è arrivati alla scoperta di un droga party della befana in carcere, grazie all’intervento degli agenti che hanno sequestrato 100 grammi di hashish, nonostante le precarie condizioni in cui sarebbero costretti ad operare.

I sindacati fanno notare che anche se per diritto i detenuti ottengono dai magistrati i permessi premio, questi non “hanno remore a perpetrare reati, anche rischiando la propria vita”.

I sindacati della Polizia del Penitenziario chiedono una riflessione e che si apportino modifiche legislative e deterrenti per evitare che si possano verificare altri eventi che destabilizzano l’ordine e la sicurezza dei penitenziari.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала